Tag: costi

costi

News / di Fil -

Banche italiane: ecco perché sono solide

Quella attuale è una fase di grandi turbolenze sui mercati finanziari internazionali, sia per l’azionario, sia per l’obbligazionario. C’è la crisi imperante dei debiti sovrani, con gli spread dei titoli…

di Fil -

Prestiti / di Fil -

Prestiti e trasparenza, un passo indietro

La riforma sul credito al consumo è entrata in vigore da poco, dall’1 giugno del 2011, con l’obiettivo di garantire a favore ed a tutela del consumatore una maggiore trasparenza;…

di Fil -

News / di Fil -

Benvenuto in Banca: nuova brochure dell’Abi

Durante il convegno intitolato “Immigrati e inclusione finanziaria: fatti e prospettive in un contesto che cambia“, l’ABI, Associazione Bancaria Italia, in collaborazione con il Centro Studi di Politica Internazionale (CeSpi),…

di Fil -

News / di Fil -

Conti deposito: Santander vincolato al 3,50%

“Conto Santander Time Deposit“, la formula di investimento vincolata a basso rischio, viene attualmente proposta da Santander Consumer Bank con un tasso interessante, pari al 3,50% lordo annuo per 24…

di Fil -

News / di Fil -

Banche italiane: Abi, agire sui costi

Nel 2010 in Italia i ricavi delle banche hanno fatto registrare una contrazione a fronte di un confronto che è risultato essere penalizzante rispetto al panorama bancario internazionale, e quindi…

di Fil -

News / di Fil -

Conto deposito vincolato Santander al 2,80%

Si chiama “Conto Santander Time Deposit“, ed è una formula di investimento vincolata a basso rischio che permette di poter ottenere dalla liquidità una remunerazione superiore a quella che, ad…

di Fil -

Conti Correnti / di Fil -

Conto corrente TiDò di Banca Etruria

E’ un conto corrente “a pacchetto” che, attivando i servizi facoltativi, fa scattare gli sconti fino a portare il canone a soli due euro mensili. E’ questa la caratteristica principale…

di Fil -