Conto deposito vincolato Santander al 2,80%

di Gianfilippo Verbani 2

Si chiama “Conto Santander Time Deposit“, ed è una formula di investimento vincolata a basso rischio che permette di poter ottenere dalla liquidità una remunerazione superiore a quella che, ad esempio, possono offrire i Buoni Ordinari del Tesoro. Il Conto Santander Time Deposit è un prodotto di Santander Consumer Bank che rende il 2,80% annuo lordo a fronte di un vincolo della durata di 24 mesi; tolte le tasse sugli interessi al 27%, quindi, il rendimento annuo netto è buono e pari a poco più del 2%, per l’esattezza il 2,044%. A scadenza il sottoscrittore riceve sia il capitale investito, sia gli interessi maturati a fronte di un rendimento chiaro, certo e noto alla stipula. Per l’attivazione del prodotto non sono previsti costi, così come non ci sono spese legate alla tenuta del conto; l’unico costo da sostenere, previsto per Legge, è quello relativo al pagamento dell’imposta di bollo.

Nel caso in cui per l’investitore il vincolo a 24 mesi fosse troppo lungo, allora attualmente si può optare per Conto Santander Time Deposit a 12 mesi che rende il 2,50% annuo lordo, ovverosia l’1,825% netto. Il Conto Santander Time Deposit è tra l’altro comodo per chi è già titolare del Conto Santander; in tal caso, infatti, il Conto Santander rispetto al Conto Santander Time Deposit può funzionare in tutto e per tutto come un conto di appoggio.

Nel dettaglio, il Conto Santander è un conto remunerato a giacenza libera che, attualmente, offre il 2% annuo lordo per i nuovi clienti di Santander Consumer Bank. Al netto dell’imposta di bollo, allo stesso modo il Conto Santander non ha spese di apertura e di tenuta conto a fronte di operazioni sempre gratis, capitalizzazione degli interessi con cadenza trimestrale, e possibilità per il primo o l’unico intestatario del conto di utilizzare la Carta Cirrus, rigorosamente gratuita, per poter effettuare i prelievi di denaro da qualsiasi sportello Atm.

Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.