Prestito casa da Banca Antonveneta

di Gianni Puglisi Commenta


Il prestito Casa di Banca Antonveneta è un finanziamento che l’istituto di credito ha approntato per chi desidera ristrutturare, acquistare piccole pertinenze e cantine o, più in generale, sostenere spese di varia natura per la propria abitazione, come ad esempio l’acquisto o il rinnovo dell’arredamento. Vediamo pertanto quali sono le principali caratteristiche di questo prodotto, come segnalateci dallo stesso istituto di credito.

Per quanto attiene le caratteristiche generali, Antonveneta comunica come attraverso il finanziamento sia possibile ottenere da 20.000 euro ad un massimo di 60.000 euro, rimborsabili in un periodo che va da 48 a 120 mesi (vedi anche Prestito per la casa da MPS).

È inoltre possibile personalizzare l’importo della rata mensile o la durata del finanziamento; disporre immediatamente della somma richiesta; rimborsare la prima rata dopo due mesi dall’erogazione del prestito; saltare una rata mensile a scelta, nell’arco di tutta la durata del finanziamento, e pagarla in coda a tutte le altre senza costi aggiuntivi; assicurare la propria tranquillità e quella dei propria familiari grazie alle coperture assicurative abbinate al finanziamento che, al verificarsi dell’evento assicurato, garantiscono il rimborso del prestito; disporre di un’assistenza clienti dedicata al numero 055/4275355 dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00.

Per domandare il finanziamento è sufficiente presentarsi in una qualsiasi filiale della banca muniti di documento di identità, non scaduto; ultima busta paga per lavoratori dipendenti, mod.unico per lavoratori autonomi/cedolino pensione/documentazione ICI; documentazione comprovante gli “Altri redditi mensili” indicati nella richiesta di finanziamento; documento attestante l’appartenenza del Cliente alla convenzione di riferimento, al fine dell’applicazione delle tariffe ridotte. A seconda della finalità sarà necessario produrre ulteriore documentazione e/o garanzie. Si potrà procedere all’approvazione solo dopo la ricezione di quanto richiesto (vedi anche Prestito facile da Cassa di Risparmio di Cesena).

Il finanziamento è infine integrabile con alcune polizze di natura assicurativa che possono migliorare l’approccio con il prodotto, tutelando la capacità di rimborso del debitore contro una lunga serie di eventi pregiudizievoli.