Prestito a rate decrescenti da Carime

di Gianni Puglisi Commenta


Il prestito a rate decrescenti di Banca Carime è un finanziamento personale che consentirà alla clientela correntista dell’istituto di credito di poter rimborsare i propri acquisti attraverso rate leggere, finanziando così i progetti più importanti attraverso un piano di ammortamento che ingloberà un tasso di interesse decrescente nel tempo, se i pagamenti sono sempe stati regolari e puntuali.

Attraverso tale finanziamento, il cliente dell’istituto di credito potrà entrare in possesso di una somma di denaro compresa tra un minimo di 3 mila euro e un massimo di 75 mila euro, da restituire all’interno di un piano di ammortamento dall’estensione compresa tra un minimo di 36 mesi e un massimo di 120 mesi, eventualmente estinguibili in qualsiasi momento, alle condizioni stabilite dal contratto.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo sarà fisso per l’intera estensione del contratto di finanziamento, stabilito nell’attuale misura di 9,99 punti percentuali. Il tasso di interesse diminuirà di 0,30 punti percentuali ogni tre anni a partire dall’inizio del terzo anno, a condizione – già espressa – che i pagamenti siano tutti regolari.

Altre condizioni economiche di principale riferimento del prodotto sono relative alla presenza di commissioni di istruttoria pari a 1,25 punti percentuali, con un minimo di 40 euro e un massimo di 250 euro, imposte sostitutive o di bollo pari a 0,25 punti percentuali sul capitale erogato, spese per l’invio di comunicazioni periodiche pari a 2,5 euro. Non sono invece percepite spese per l’incasso delle rate, e commissioni per eventuali assicurazioni obbligatorie.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

MUTUO CASA A TASSO FISSO DA BANCA CARIME

MUTUO REPLAY DA CARIME: COME FUNZIONA?