Prestito per adozione internazionale.

13 agosto 2009 17:400 commenti

adozioneL’istituto bancario italiano BNL, gruppo BNP Paribas, ha ideato una formula di finanziamento, in collaborazione con l’Ai.Bi., Associazione Amici dei Bambini, finalizzata ad aiutare le famiglie nel sostenere a livello economico la trafila legata alle adozioni internazionali. Trattasi di “AdottAMi”, il prestito BNL che può essere rimborsato con una durata fino a dieci anni e con la tranquillità del tasso fisso che, attraverso una rata su misura, mette al riparo dal rischio di rialzi del costo del denaro. “Prestito BNL AdottAMi” è veloce e flessibile anche sul fronte dell’erogazione, visto che per ottenerlo basta solamente l’attestazione di idoneità, i documenti attestanti il reddito ed un documento di riconoscimento in corso di validità. In questo modo la famiglia può procedere all’adozione internazionale con la tranquillità di poter far fronte a tutte le spese necessarie.

Il prestito, vista la finalità, è tra l’altro più facile da ottenere e può permettere, in opzione, di poter stipulare una copertura assicurativa che garantisce il rimborso del prestito anche nel caso in cui dovessero verificarsi degli eventi inattesi. L’importo finanziabile parte da un minimo di 500 fino ad arrivare a massimi 30 mila euro con durata di rimborso da un minimo di sei ad un massimo di centoventi mesi.

Il tasso, come accennato, è fisso, ed è pari in questo momento ad un TAN del 5,95% con pagamento della rata, in via posticipata, a periodicità mensile e comprensiva della quota capitale e della quota interessi. Vista la finalità del prestito, la Banca Nazionale del Lavoro per la stipula di “Prestito BNL AdottAMi” non fa pagare alcuna spesa di istruttoria, ed offre altresì ai contraenti la possibilità di differire fino ad un massimo di trenta giorni il pagamento della prima rata legata al piano di ammortamento. Per la sottoscrizione del prestito è possibile recarsi direttamente in una delle filiali BNL oppure, compilando un form presente sul sito Internet dell’istituto di credito, prenotare un appuntamento con un responsabile prestiti della banca presso la filiale più vicina.

Abbiamo parlato di: , , , , ,