Conto Corrente IW di IW Banca: spese zero, mille funzioni

di Moreno 1

banca-onlineNon c’è niente da fare: sebbene siamo rimasti, tutti, scottati dall’incredibile tonfo dell’economia virtuale, non possiamo non riconoscere che le migliori condizioni applicate ad un conto corrente restano sempre quelle dei conti on-line. Vero è che l’aggettivo “virtuale” di cui sopra designa, più che una realtà telematica, la possibilità di fare operazioni servendosi di denaro… che non c’è, e che solo nella migliore delle ipotesi si conta di poter fatturare più avanti. Vero è anche, però, che in un Paese economicamente tradizionale come l’Italia dire che la banca è internet può fare un effetto piuttosto strano al risparmiatore. Crediamo però che questi possa ricredersi dinanzi alla proposta di IW Banca, e del suo Conto Corrente IW.

Un conto corrente, come ci dice la pubblicità scovata su internet, a zero spese. Beh, sono capaci tutti di promettere e non mantenere, ma IW Banca ci ispira una simpatia che altrove non avevamo provato perché ci propone – all’interno della pagina principale del proprio sito – un memory, dove le carte portano impressi tutti i vantaggi di Conto Corrente IW, da imparare come fosse un gioco. Cominciamo con i pagamenti on-line: non sarà IW Banca l’unica ad offrirlo, ma resta il fatto che questa è un’operazione esente da costi di commissione di qualunque tipo, a meno che non siano applicati dalla controparte (i diritti di prenotazione di uno spettacolo, per fare un esempio concreto, si pagano comunque).

La Carta di Credito è gratis anch’essa, ma lo fanno ormai tutti perché sanno bene che la carta è uno strumento a doppio taglio per il consumatore: quelli che scelgono il pagamento a rate rimborsano ampiamente il costo dei supporti magnetici… La Carta Prepagata è anch’essa gratuita, e qui scatta la novità, implementata dal Bancomat gratuito. Una volta che avete in mano questi strumenti, poi, volete che i prelievi abbiano qualche limite, oppure un costo? Esatto, non hanno né l’una né l’alta caratteristica. E il contatto con la banca? È sempre diretto, e può avvenire via telefono o attraverso una chat dedicata.

Commenti (1)

  1. Da aggiungere la casella di posta certificata! 😉
    Saluti

I commenti sono disabilitati.