SOS Impresa Italia per disagio creditizio imprese agricole

di Gianni Puglisi 1


Dopo aver siglato un accordo con le Associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato,  il progetto “SOS Impresa Italia” di Unicredit Group si allarga anche alle imprese agricole che versano in condizioni di disagio creditizio e che rischiano a causa della crisi di chiudere i battenti. Al riguardo, infatti, è stato siglato un accordo che vede da un lato il colosso bancario europeo, e dall’altro la Confagricoltura, la Confederazione Italiana Agricoltori (Cia) e la Coldiretti-CreditAgri con l’obiettivo di traghettare le imprese agricole fuori dalla crisi. “SOS Impresa Italia” è un progetto che funziona nella maniera seguente: la Associazioni di categoria segnalano le piccole imprese agricole che versano in condizioni di disagio creditizio ad una delle ottanta “task force” predisposte per valutare caso per caso e per garantire il necessario sostegno alla PMI; di queste 80  “task force“, cinquanta operano a livello provinciale, mentre altre trenta sono attive a livello regionale.

In questo modo, saranno definite e adottate, mediante una valutazione caso per caso, delle soluzioni di finanziamento che garantiscano la tenuta dell’impianto creditizio dell’impresa. Ad esempio, sarà possibile, a valere sui mutui e sui finanziamenti in corso, un allungamento del piano di ammortamento fino a cinque anni con la possibilità, quindi, di abbassare la rata. E ancora, per chi ha delle rate di mutui e finanziamenti arretrate e non pagate, sarà possibile chiedere l’accodamento alla fine del piano di ammortamento.

Oppure, si può accedere ad una moratoria di dodici mesi che prevede per un anno il pagamento della sola quota interessi; l’imprenditore che vuole attuale un riequilibrio finanziario dell’azienda può inoltre accedere a titolo personale a dei finanziamenti attraverso la stipula di mutui ipotecari residenziali, così come, per garantire esigenze ed elasticità di cassa, è possibile fruire di un allungamento, fino a ben 270 giorni, delle scadenze previste per il rimborso di crediti a breve termine.


Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.