Versatilo: prestito 100% flessibile

di Gianfilippo Verbani Commenta

Si chiama “Versatilo”, ed è un prestito ideato dal Gruppo Banco Popolare, nell’ambito del “Progetto Famiglia”, per chi vuole stipulare un prestito innovativo grazie al suo altissimo grado di flessibilità. Si tratta infatti di una formula di finanziamento pensata sia per chi ha già un prestito in corso, ma che non è più in linea con le proprie necessità, sia per chi invece deve accedere al credito potendo gestire il rimborso delle somme erogate in maniera flessibile. Innanzitutto il prestito Versatilo permette di poter modificare nel tempo l’importo della rata potendola così allineare alle proprie disponibilità finanziarie; è inoltre possibile il “salto” del pagamento di una rata, mettendola in coda al piano di ammortamento del prestito, e l’accesso a tutte le opzioni previste senza l’aggravio di costi, oneri o commissioni aggiuntive.

Con Versatilo, stipulabile presso i tanti Istituti di credito controllati dal Gruppo Banco Popolare, tra cui la Popolare di Novara, la Popolare di Verona, il Credito Bergamasco e la Banca Popolare di Lodi, è possibile chiedere fino a 40 mila euro si si è lavoratori autonomi, e fino a ben 50 mila euro se si è lavoratori dipendenti. Il piano di ammortamento può avere una durata minima di un anno, e massima di dieci anni, ovverosia ben 120 mesi, a fronte della garanzia e della certezza del tasso fisso e di tempi di erogazione rapidi delle somme grazie anche a poche formalità e semplificazioni nella richiesta del credito.

E per richieste di importi più elevati, il Gruppo Banco Popolare propone alla propria clientela “Personal Credit Extra Large“, il prestito che permette di ottenere somme fino a ben 80 mila euro con il tasso fisso, piano di ammortamento fino a 15 anni, e la copertura assicurativa che, in caso di eventi ed imprevisti negativi, si va a sostituire al contraente nel rimborso delle rate mensili del finanziamento.