Prestito ecologico da Banca Popolare Milano

di Gianni Puglisi Commenta


 Il prestito ecologico della Banca Popolare di Milano è un finanziamento mirato per gli investimenti tesi al miglioramento dell’efficienza energetica. Vediamo allora quali sono le caratteristiche di questo prestito per privati, quali sono le principali condizioni di finanziamento e ovviamente in che modo poter ottenere maggiori informazioni su tale servizio di credito.

Stando a quanto ci ricorda la banca lombarda, il finanziamento è destinato ai privati che intendano attuare progetti di riqualifica energetica del proprio immobile: sostituzione di caldaie, riduzione delle dispersioni termiche con nuovi infissi o coperture isolanti, installazione di impianti a energia rinnovabile o acquisto di veicoli a ridotto impatto ambientale (elettrici, a metano o GPL).

Per quanto attiene le principali condizioni di finanziamento, l’importo massimo concedibile è di euro 150.000. Il rimborso avviene tramite rate mensili, trimestrali, semestrali in un periodo di tempo che varia da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 180 mesi. Il finanziamento è concesso a tasso variabile: in questo modo, il cliente dell’istituto di credito milanese potrà avvantaggiarsi di periodi di bassi tassi di interessi di riferimento ma, di contro, rimarrà esposto al rischio che i tassi di interesse possanno crescere in maniera significativa.

All’interno delle condizioni economiche di principale riferimento, il cliente dell’istituto di credito potrà scegliere quelle da applicare al suo contratto, andando a rendere il prodotto maggiormente rispondente alle proprie specifiche esigenze (vedi anche le caratteristiche del prestito a tasso fisso da Banca Popolare di Ancona).

Se invece il cliente di Banca Popolare di Milano desidera risparmiare sulla bolletta energetica, andando a installare un impianto fotovoltaico con vendita dell’energia prodotta in eccesso, l’istituto di credito rende disponibile un prodotto specifico, come il Credito Fotovoltaico.

Per poter disporre di maggiori informazioni su questo e altri prestiti personali a disposizione presso lo stesso istituto di credito, vi consigliamo di consultare il sito internet bpm.it o, in alternativa, prendere visione dei dettagli sulle filiali BPM.