Per Google in arrivo un’altra multa UE?

di Daniele Pace Commenta

googleLa UE vorrebbe di nuovo multare Google, stavolta per il suo sistema Android per smartphone. L’indiscrezione proviene dal Wall Street Journal. L’Antitrust dell’Unione Europea starebbe lavorando in questo senso per punire il colosso americano, colpevole di posizione dominante nel mondo dei telefoni di ultima generazione.

L’Android e l’Antitrust

Sempre secondo il famoso quotidiano economico americano, la sanzione sarebbe molto pesante. Si parla di un record per le multe inflitte dalla UE alla grande industria. Non sono state citate cifre concrete, ma il giornale ipotizza una sanzione di “diversi miliardi di euro”.

Android è un sistema operativo presente in quasi tutti i telefoni moderni, ad eccezione di quelli della Apple, che usano il sistema iOs di Cupertino.

In passato era toccato anche al sistema operativo Windows, che dominava, e domina tuttora, il mercato dei computer desktop e laptop.
La Commissione Ue e la authority per la Concorrenza di Bruxelles sono sempre vigili su queste posizioni dominanti, in particolare per quelle di aziende americane.

L’Unione Europea infatti vorrebbe favorire dei sistemi progettati nel continente, e non provenienti da oltre oceano. Non si tratto solo di una pura questione di business, ma anche di strategie politiche.

L’informatica infatti è fondamentale nella geopolitica, e il suo controllo può fare la differenza nei rapporti geopolitici del pianeta.