Firma Digitale per le Polizze del Ramo Cauzioni

di Daniele Pace Commenta

firma digitaleLa Firma digitale è l’equivalente della firma autografa ed ha anche lo stesso valore legale.

Quando la firma elettronica viene associata ad un documento in corso di validità garantisce:

1. Valore legale: il documento legale sottoscritto tramite la firma elettronica ha lo stesso valore legale di un documento cartaceo dove è presente la firma autografa.

2. Autenticità: la forma elettronica ha la stessa garanzia della firma autografa

3. Integrità: il documento con la firma elettronica è garanzia che non è stato omesso dopo la sottoscrizione della stessa

4. Non ripudio: l’autore della firma elettronica non può disconoscere il documento firmato

Dove si usa la firma digitale

La firma digitale è attiva in maniera limitata solo alle Polizze del Ramo Cauzioni.

Tutte le polizze in formato elettronico con firma digitale sono generate nel rispetto delle regole tecniche per la trasmissione, conservazione, duplicazione, riproduzione, e validazione dei documenti informatici descritte nel Decreto Legge del Presidente del Consiglio dei Ministri il 30 marzo 2009, con deliberazione CNIPA n-45 del 21 maggio 2009 nel formato specifico con estensione p.7m leggibile solo tramite un tool ad-hoc che può essere scaricato facilmente da internet.

Per una verifica veloce della Firma Digitale sul documento di Polizza del Ramo Cauzioni in formato elettronico basta semplicemente sui siti degli enti certificati o sul sito InfoCert.