Findomestic: offerta valida fino al 6 luglio 2009

di Gianni Puglisi Commenta

 Findomestic opera in Italia nel credito alla famiglia per l’acquisto di beni e servizi ad uso privato. Costituita nel 1984, oggi la banca conta più di 2000 dipendenti, 140 uffici e 2 piattaforme call center. Ecco l’ultima promozione offerta dalla banca, relativamente ai prestiti personali.

Si tratta di un’offerta di finanziamento che la banca propone come vantaggiosa allo scopo di far fronte ad ogni esigenza del richiedente. L’offertà é sottoscrivibile dal 29 giugno al 06 luglio 2009, una settimana di tempo quindi per chiedere il finanziamento agevolato. Vediamo un esempio:

Esempio di finanziamento
Importo finanziato (euro) 15.000,00 25.000,00 30.000,00
Numero rate 60 84 84
Rata mensile (euro) 311,10 401,60 482,00
Tan 8,96% 8,95% 8,96%
Taeg 9,34% 9,33% 9,33%

Se facciamo un pò di calcoli vediamo quindi che un prestito di 15.000 euro lo paghiamo in realtà 18.666 euro, uno di 25.000 euro lo paghiamo 33.734, uno di 30.000 si restituisce con 40.488 euro. Il prestito più conveniente è probabilmente quello da 15.000 euro che può dirsi piuttosto conveniente rispetto a quelli di altre banche. Anche gli altri comunque sono da tenere in considerazione, sempre però chiedete un preventivo a più banche.

Findomestic permette di calcolare on line la rataper conoscere subito l’offerta e l’ammontare delle rate da rimborsare e successivamente compilare ed inviare on line anche la richiesta di finanziamento e ricevere un esito immediato.

Findomestic offre anche la possibilità di estinguere eventuali finanziamenti già in corso, grazie a Rata Unica, lo strumento che permette di riunire tutte le rate sotto una sola – di importo inferiore alla somma delle precedenti – fornendo allo stesso tempo, se richiesto, una disponibilità aggiuntiva per realizzare un nuovo progetto.

Per richiedere il finanziamento occorre avere:
– Età compresa tra i 18 e i 75 anni
– Reddito dimostrabile
– Residenza nel territorio italiano

Il finanziamento sarà erogato tramite bonifico sul conto corrente bancario o assegno, direttamente a casa del richiedente, con assicurata

Le rate del prestito saranno rimborasate con addebito diretto sul conto corrente (procedura RID) o con pagamento con bollettino postale. Per chi é già titolare di un conto corrente presso un altro istituto non occorre cambiare banca per ottenere un prestito personale Findomestic;  si può ricevere l’intera somma richiesta con un bonifico sul proprio conto corrente bancario (salvo approvazione da parte di Findomestic).