Conte.it opinioni 2012

di Gianfilippo Verbani Commenta

Di Conte.it, la società assicurativa online del gruppo Admiral, abbiamo parlato più volte all’interno di questo sito. Cerchiamo oggi di concentrarci sulle opinioni riscontrabili online in merito a questa compagnia assicurativa, che nel corso degli anni è stata in grado di conquistare una discreta fetta di mercato a discapito dei principali concorrenti, e che fornisce una serie di servizi piuttosto innovativi e personalizzabili, in grado di fidelizzare i propri utenti. Ecco cosa abbiamo trovato girando sul web alla ricerca di informazioni su Conte.it.

La prima cosa che abbiamo notato in materia di opinioni 2012 su Conte.it è una certa polarizzazione delle valutazioni. A fronte di utenti molto soddisfatti del servizio, vi sono utenti che invece giudicano molto negativamente il prodotto offerto dalla compagnia assicurativa del gruppo britannico, lamentando una serie di aspetti in grado di pregiudicare il buon rapporto con la stessa società (qui Conte.it preventivo online).

Per quanto ovvio, il giudizio su una compagnia assicurativa non può essere influenzato dall’esperienza personale e, altrettanto ovviamente, bisognerebbe sentire la compagnia assicurativa per cercare di mediare le opinioni sulle singole critiche espresse. Le più comuni, ad ogni modo, sembrano essere relative alla lentezza su certe risposte, e a qualche disagio nel rapporto con i call center della compagnia. Altri utenti lamentano commissioni elevate per la disdetta della polizza.

Non mancano, comunque, i riscontri positivi. Tra gli elementi più comuni a favore di Conte.it vi è certamente il prezzo conveniente, tanto che – anche oggi – utilizzando i principali simulatori e preventivatori online, spesso sono proprio le polizze di Conte.it ad aggiudicarsi il primo posto per la convenienza del premio. Il prezzo economico – per una discreta schiera di utenti – si accompagna anche a una cortesia e a una celerità del servizio, che va a contrastare con le opinioni negative in tal senso.

Voi cosa ne pensate? Avete provato i servizi di Conte.it? Siete rimasti soddisfatti?