Intesa-SanPaolo: i finanziamenti di Progetto Agricoltura

di Moreno 1

Nell’ambito della linea “Progetto Agricoltura”, dedicata da Banca Intesa-SanPaolo al finanziamento dell’agricoltura e dell’allevamento, analizziamo oggi gli ultimi tre piani contenuti nella proposta. Cominciamo dal Finanziamento Riequilibrio Agricoltura, nato per soddisfare le esigenze finanziarie dell’azienda (agricola) con importi e durate massime legate al tipo di finalità: nel caso in cui, ad esempio, si tratti di ricostituire scorte danneggiate da calamità naturali per un massimo di 150mila euro, il finanziamento può durare fino a due anni; quando invece serve un anticipo pluriennale di premi PAC con un importo massimo pari all’80% del premio spettante all’azienda (per un massimo di 500mila euro in caso di finanziamento chirografario, aumentati a 750mila in caso di finanziamento assistito da garanzie reali), la durata si allunga a 5 anni; che diventano 30 per chi invece chiede un finanziamento utile a razionalizzare la propria situazione debitoria, magari coagulando tutti i prestiti accesi sin lì in uno solo.

Lavorando all’aria aperta, spesso con l’intenzione di garantire la salvaguardia dell’ambiente (perché da un ambiente più sano giunge un prodotto migliore e più salubre), si può anche pensare di dotarsi di strumenti per la produzione di energia a basso impatto ambientale. Per chi intendesse farlo, il Finanziamento Energia Business è una soluzione molto flessibile che offre una durata tra 2 e 15 anni, la copertura dell’investimento fino al 100% (entro i 500mila euro) e la possibilità di ottenere un prefinanziamento. Senza garanzie ipotecarie, si può scegliere di cedere alla banca il credito dovuto dal Gestore di Servizi Energetici a causa del vostro impegno nella produzione di energia.

Se ancora non aveste trovato la soluzione più adatta a voi, c’è sempre l’ancora di salvataggio rappresentata da Leasint, società del Gruppo Intesa-SanPaolo specializzata nell’offerta di leasing: qui potrete trovare varie tipologie: dalla strumentale alla immobiliare, dal leasing sul veicolo agricolo fino a Leasenergy per il sostegno degli investimenti nelle nuove tecnologie per la produzione di energia.

Commenti (1)

  1. Ciao! Non vi conoscevo prima.. Interessante questo network…

    Che ne pensate di quest’altro sito (BeBancario.it)??

I commenti sono disabilitati.