Contributi a fondo perduto per le imprese a Campobasso

di Francesco Commenta

Alle imprese che vogliono investire in questo periodo difficile puntando ad ottimizzare la catena di produzione per migliorare la concorrenza è dedicato questo bando stanziato dalla Camera di Commercio di Campobasso. Si tratta di un’offerta dedicata alle microimprese che nel precedente anno (2011) hanno avuto attivo (oppure hanno attivato) un finanziamento. Il requisito principale per accedere al contributo a fondo perduto in conto interesse su finanziamenti concessi nel 2011 è la sede legale e/o operativa nella provincia di cui sopra.

A quanto ammontano i contributi a fondo perso per le aziende?

Molto semplicemente, facendo riferimento al periodo di imposta relativo al 2011, tutte quelle microimprese che faranno richiesta potranno avere il 75% degli interessi versati nel 2011 rimborsati fino ad un massimo di 2000 euro.

Quali sono le condizioni per ricevere i contributi a fondo perso?

Nel bando le condizioni sono specificate al punto quattro, che riportiamo per intero completando il quadro di requisiti per accedere al bando:

  • essere iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Campobasso e risultare attive;
  • essere in regola con il versamento del diritto annuale e con tutti gli adempimenti in materia fiscale, previdenziale e contributiva;
  • non trovarsi in stato di liquidazione o scioglimento, né risultare sottoposte a procedure concorsuali;
  •  non avere protesti cambiari.

Quando scade il bando per ricevere i contributi a fondo perduto? Quali sono le modalità di domanda?

Per la domanda bisogna necessariamente compilare il modulo messo a disposizione per l’occasione. Per quanto riguarda invece i documenti da allegare potete fare riferimento al bando ufficiale leggendo l’articolo sei del PDF di cui sotto. Infine, il bando è attivo dal 27 Dicembre scorso e le domane potranno essere inoltrate fino all’esaurimento dei fondi stanziati ma esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica in fondo all’articolo ed unicamente utilizzando una e-mail Certificata.

Bando Ufficiale

►e-mail per l’inoltro della domanda