Carta pensione da Banca di credito sardo

di Roberto Commenta

La carta Pensione di Banca di Credito Sardo è una nuova carta prepagata ricaricabile, pensata appositamente per consentire le operazioni di accredito delle pensioni e degli altri trattamenti previdenziali. Il cliente la potrà inoltre utilizzare per fare e ricevere bonifici, ricaricare il cellulare, fare acquisti e prelevare contanti, in Italia e all’estero. Se inoltre il cliente della BCS ha più di 60 anni di età anagrafica compiuti, il canone annuo di tale strumento transazionale sarà completamente azzerato.

Per quanto concerne le principali operatività ammesse in seguito alla titolarità della carta Pensione, ricordiamo la possibilità di accreditare la pensione o le prestazioni temporanee pagate dagli Enti Previdenziali sulla carta), ricevere e inviare bonifici, in Italia e all’estero all’interno dell’Area SEPA (Paesi dell’UE oltre a Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein), domiciliare utenze e altri pagamenti (RID) purché emessi da soggetti convenzionati con la Banca, ricaricare il cellulare, prelevare contanti agli sportelli automatici abilitati, controllare il saldo e i movimenti della carta, pagare gli acquisti nei negozi (che espongono il logo MasterCard), pagare gli acquisti su internet in sicurezza grazie al Servizio Pagamenti sicuri internet, pagare i pedaggi autostradali in Italia e all’estero, aderire gratuitamente a Bonus Intesa Sanpaolo, il programma che premia i propri acquisti effettuati tramite Carta Pensione presso gli oltre 10.000 punti vendita abilitati e che riconosce uno sconto posticipato da parte degli esercenti, che sarà accreditato direttamente sulla carta (vedi anche le caratteristiche della carta di pagamento flash da Cariri).

Ancora, con la Carta Pensione sarà possibile accedere gratuitamente ai Servizi via internet della banca. Con la chiavetta di sicurezza O-Key, che viene consegnata in filiale al cliente insieme alla carta, il titolare della carta potrà effettuare operazioni e ricevere gratuitamente on line la rendicontazione annuale.

Per i clienti under 60 il costo della carta è pari a 9,90 euro annui. Sono gratuite le operazioni di prelevamento contanti negli sportelli delle banche del gruppo Intesa Sanpaolo e in Filiale.