Prestito eco-energetico da Banca Popolare di Sondrio

di Roberto Commenta

Il prestito SAVEnergy Plus, di Banca Popolare di Sondrio, è un finanziamento che l’istituto di credito rivolge a quella clientela che desidera finanziare interventi di riqualificazione energetica degli edifici, con restituzione del capitale nel medio e nel lungo periodo, a condizioni di onerosità certe e predeterminate, e con una serie di bonus bancari ed extra bancari di sicura utilità e vantaggio per il cliente dell’istituto bancario in questione.

Per quanto concerne il novero delle spese ammissibili, segnaliamo gli interventi di aumento del livello di efficienza energetica degli edifici esistenti e che riguardano opere relative alla riduzione del fabbisogno energetico (per riscaldamento, raffreddamento, ventilazione e illuminazione), miglioramento termico dell’edificio (rifacimento di infissi, coibentazioni, pavimentazioni), sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale (nuove caldaie a condensazione o di similare innovativa tecnologia), installazione di pannelli solari (solare termico per la produzione di acqua calda per uso termico – sanitario).

Il finanziamento potrà concorrere a supportare fino al 100% del costo dell’intervento (imposta sul valore aggiunto esclusa) entro il limite massimo di euro 150.000, con forma tecnica di finanziamento a medio lungo termine ipotecario o chirografario. La durata del piano di ammortamento sarà fissata in 10 anni, comprensivi di eventuale preammortamento di massimo un anno.

CONTO CORRENTE ETICO BANCA POPOLARE DI SONDRIO

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di finanziamento sarà fisso o variabile, a seconda delle preferenze della clientela. Il rimborso avverrà mediante pagamento di rate di periodicità mensile, trimestrale o semestrale. Le spese di istruttoria saranno percepite in misura fissa pari a 100 euro per i finanziamenti chirografari, e 250 euro per i finanziamenti garantiti da ipoteca.

CONTO CORRENTE SENZA SPESE FISSE BANCA POPOLARE DI SONDRIO

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.