Finanziamenti, le opportunità per le startup giovani

di Gianni Puglisi Commenta

Come avere accesso a un mutuo agevolato senza interessi.


Il principale programma di supporto alle startup italiane è Smart&Start. Si tratta di un’iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico gestita da Invitalia.

Il programma contempla la concessione di un mutuo agevolato senza interessi per le startup innovative, per un importo che va tra 100.000€ e 1.500.000€ per ogni progetto.

E’ possibile richiedere i finanziamenti agevolati per le startup presentando la domanda direttamente online. Si può fare richiesta di finanziamento sia se l’azienda non è stata ancora avviata, sia se è già operativa, ma da meno di 48 mesi. Non ci sono limitazioni territoriali: puoi richiedere il finanziamento ovunque ti trovi e ottenere fino all’80% delle spese ammissibili, se la maggior parte dei soci è composta da giovani fino a 35 anni e donne o se c’è almeno un ricercatore che rientra dall’estero. Negli altri casi la somma massima finanziabile scende al 70%.

Se vivi in una delle aree specificate nel progetto è possibile accedere anche ai finanziamenti startup per giovani a fondo perduto. Per ottenerne uno devi rispettare i requisiti, territoriali e non, richiesti dal programma Smart&Start.

I giovani fino ai 29 anni possono ricorrere anche al programma Garanzia Giovani. In questo caso, grazie a un percorso di formazione specialistica e alle risorse stanziate dal fondo SELFIEmployment, si viene guidati passo passo nel processo di ideazione e costituzione della propria impresa. Per iscriversi a Garanzia Giovani e quindi accedere ai finanziamenti startup e imprese previsti dal programma è necessario essere disoccupati e non impegnati in percorsi di studio o di formazione.

Una terza soluzione a disposizione dei giovani è richiedere un finanziamento bancario per startup. Sono molte le banche che offrono un prodotto dedicato agli aspiranti imprenditori. UniCredit, ad esempio, con il progetto Startup concede un finanziamento fino a 100.000 euro sotto forma di mutuo, concesso a tasso fisso o variabile da rimborsare in massimo 7 anni. Anche Banca Sella propone servizi dedicati a chi vuole avviare una startup: oltre a poter ottenere un finanziamento, si può accedere ai servizi di mentorship e networking per costruire un’impresa solida sin dalla fase di pianificazione.