Conto corrente da Cassa di Risparmio di Terni

di Roberto Commenta

Il nuovo conto corrente della Cassa di Risparmio di Terni è un rapporto bancario disponibile in favore della clientela che necessiti disporre di un conto corrente completo di tutti i principali servizi, a canone mensile base contenuto, comprensivo della carta bancomat per ogni intestatario del rapporto, e dei servizi di internet banking, mobile banking e phone banking.

Chi aprirà il conto corrente fino al 30 giugno 2012, inoltre, potrà ottenere la titolarità di una promozione speciale: il canone mensile base del conto corrente sarà scontato per sempre del 50%, rendendo ancora più conveniente il possesso di questo rapporto bancario. Per usufruire di questo bonus (da 4 euro a 2 euro), è necessario collegare e mantenere attivi 4 tra i seguenti prodotti: accredito dello stipendio o della pensione, carta bancomat, servizi via internet, cellulare e telefono, carta di credito, piano di accumulo, domiciliazione delle principali utenze domestiche.

Ad ogni modo, il canone mensile sarà comprensivo di spese di registrazione contabile di un numero illimitato di operazioni, accredito dello stipendio o della pensione, domiciliazione delle bollette domestiche, carnet degli assegni, una carta bancomat e pagobancomat per ogni titolare del rapporto bancario, contratto multicanale per i servizi via internet, cellulare e telefono.

CONTO CORRENTE ARMONIA BASIC DA CREDITO ARTIGIANO

Sono invece a pagamento tutte le carte di credito della gamma di Carit: la carta Blu costerà 2,50 euro mensili per titolare (1,50 euro per carta aggiuntiva); la carta Oro costerà 6 euro mensili per titolare (1,50 euro mensili per la carta aggiuntiva; inoltre, con la promozione Carta Oro, vi sarà uno sconto sul canone mensile del primo anno pari al 50% per le carte emesse prima del 30 giugno 2012); carta Platino costerà 10 euro mensili per carta titolare (5 euro per aggiuntiva); carta Intesa Sanpaolo Alitalia costerà 6 euro (2 euro per quella aggregata, con sconti del 50% per le carte richieste entro il 30 giugno 2012).