Carte prepagate: ecco le migliori del 2011

di Gianni Puglisi 2


Quali sono per il prossimo anno le migliori carte prepagate presenti sul mercato e, quindi, da sottoscrivere? Ebbene, la risposta al riguardo ce la fornisce Of-Osservatorio Finanziario che ha stilato la classifica delle migliori prepagate del 2011; dal rapporto di Of, in particolare, è emerso come tra le prime dieci migliori prepagate ci siano le cosiddette carte “sostituisci-conto”, ovverosia quelle con l’Iban che permettono di far funzionare la carta come un normale conto corrente ma solo per le operazioni bancarie di base. Nel dettaglio, la miglior prepagata 2011 secondo Of è il “Conto Tascabile di CheBanca!” con a seguire la “Genius Card” di Unicredit e poi la carta “Superflash” di Intesa Sanpaolo. Chiaramente queste tre carte, che sono tutte rigorosamente delle carte Iban, spiccano sia per la convenienza, sia per i servizi che sono in grado di offrire.

In particolare, il “Conto Tascabile” di CheBanca! ha un costo fisso mensile pari ad un euro a fronte di zero spese annue per l’imposta di bollo, e zero commissioni per i prelievi di contante con la sola eccezione di quelli in una valuta diversa dall’euro. Con il “Conto Tascabile” le spese sono sempre sotto controllo visto che l’ammontare spendibile non può superare il credito presente nella carta; inoltre, si possono fare bonifici, pagare nei negozi e su Internet, ma si può anche accreditare lo stipendio.

Genius Card” di Unicredit costa allo stesso modo 1 euro al mese, ma diventa pari a zero euro mensili se si accreditano nel mese almeno 500 euro. Allo stesso modo anche con la “Genius Card” di Unicredit si possono fare bonifici, accreditare lo stipendio, pagare senza commissioni su Internet e nei negozi, e prelevare gratis presso oltre 7.800 sportelli Atm del colosso bancario europeo.

“Superflash” di Intesa Sanpaolo è allo stesso modo una carta Iban che non ha un canone mensile, ma un costo fisso annuo pari a 9,90 euro; il canone è attualmente gratuito, il primo anno, se la richiesta di rilascio della carta viene effettuata online dal sito Internet di Intesa Sanpaolo.


Commenti (2)

  1. io faccio i miei acquisti con la mia lottomaticard e mi trovo molto bene. per ora, e tocco ferro, non ho mai avuto alcun problema

  2. Se la postepay diventasse iban, sarebbe davvero ottimo!

I commenti sono disabilitati.