Aumentano le polizze assicurative sulla casa

di Daniele Pace Commenta


L’Ania ha confermato che nonostante nel nostro paese siano meno di 800mila le abitazioni coperte da polizza assicurativa, nell’ultimo anno sembra essere aumentato il numero di famiglie che hanno deciso di stipulare un contratto per la copertura della propria abitazione.

Dettagli

Facile.it ha effettuato una analisi realizzata su un campione di oltre 180mila ricerche, svolta dal 1 gennaio al 31 ottobre 2017 e dal 1 gennaio al 31 ottobre 2018.

Stando a questa ricerca la richiesta di copertura assicurativa per la casa sembra essere aumentata dell’11% in un solo anno, con un picco del +39% nel mese di ottobre 2018.

Attraverso le analisi svolte sull’andamento del 2018, anche in virtù degli spiacevoli eventi di cronaca che hanno travolto il nostro paese, il mese di ottobre è stata quello con maggiori richieste.

Una crescita quella del 39% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente che ha riguardato maggiormente alcune regioni d’Italia rispetto ad altre.

Ad esempio nella regione Sicilia e nel Lazio sono aumentate i contratti assicurativi per le abitazioni, con un aumento rispettivo del 77% e del 74%.

Possiamo considerare questi valori molto al di sopra della media, con la regione Abruzzo che ha raggiunto + 68%, la Lombardia +52%, l’Emilia Romagna +46% e la Campania con + 41%.

Valori molto elevati, ma ancora di poco sotto la media, si sono riscontrati anche nella regione Sardegna, con un incremento delle polizze pari al 37%.