Mutuo a Tasso Variabile Bello Basso del Credem

di Fil 1

filiale-credemIl Credito Emiliano ha lanciato in materia di mutui una nuova promozione interessante per quel che riguarda lo spread proposto che risulta essere sotto l’1%; non a caso, il Credem ha dato al finanziamento immobiliare il nome di Mutuo Bello Basso“, che è a tasso variabile, e che offre uno spread tra i migliori del mercato visto che è in promozione allo 0,95%. In questo modo la somma tra lo spread e l’indicizzazione al variabile del mutuo, in base ai livelli di tassi attuali, è pari all’incirca all’1,6%, cui poi chiaramente vanno aggiunte le spese accessorie che formano il Taeg. Le condizioni offerte dal Credem sul Mutuo a Tasso Variabile Bello Basso sono valide a partire da domani, 1 aprile 2010, e fino al 31 maggio 2010; con questo prodotto innovativo il Credem permette ai privati consumatori di poter stipulare un mutuo di importo fino a 200 mila euro, con durata fino a 20 anni, e con stipula obbligatoria di “Protezione Mutuo” per una durata minima pari a dieci anni; “Protezione Mutuo” consta di un pacchetto di garanzie assicurative che riguardano sia il ramo vita, sia il ramo danni.

Per importi e per durate di mutuo superiori il Credem applica condizioni diverse ed indicate nell’apposito foglio informativo. Per rendere bene l’idea della convenienza del Mutuo a Tasso Variabile Bello Basso del Credem, il Gruppo bancario ha calcolato per il prodotto un Taeg al 2,397% in base all’euribor a tre mesi rilevato il 22 febbraio scorso a fronte della stipula di un mutuo per un importo pari a 120 mila euro ed una durata pari a venti anni con addebito mensile delle rate.

Sia sul sito Internet del Credem, sia presso tutte le filiali del Gruppo bancario, è possibile prendere visione del foglio informativo del Mutuo ipotecarioTasso Variabile Bello Basso” dove sono indicati sia i tassi di interesse, sia le condizioni di contratto che devono chiaramente essere lette prima della stipula.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.