Leasing PMI: accordo BEI-Unicredit

di Fil Commenta

Al fine di concedere leasing alle piccole e medie imprese, il Gruppo bancario europeo Unicredit e la BEI, Banca europea per gli investimenti, hanno siglato un accordo che attiva una nuova linea di credito avente un controvalore pari a ben 400 milioni di euro. A darne notizia in data odierna, lunedì 21 marzo 2011, è stato proprio Unicredit Group nel precisare come la linea di credito sia destinata alle società di leasing del Gruppo bancario con il fine di intervenire a favore delle PMI del nostro Paese. Le società di leasing di Unicredit, con il plafond della BEI, potranno permettere sia di finanziare nuovi progetti, sia anche quelli che sono ancora in corso ma che non sono stati ancora ultimati. Il prestito concedibile, con un massimale pari a 12,5 milioni di euro, può arrivare a finanziare fino al 100% dell’intervento con finalità che, in accordo con una nota ufficiale emessa da Unicredit, possono spaziare dall’acquisto di fabbricati al loro ampliamento, costruzione o ristrutturazione, e passando per l’acquisto di macchinari, impianti, automezzi ed attrezzature.

Ed ancora è possibile finanziare le spese per la ricerca, per le esigenze del capitale circolante connesse all’attività operativa, ma anche per l’innovazione, lo sviluppo, e per finanziare le immobilizzazioni immateriali e gli oneri accessori che sono strettamente correlati ai progetti. Le PMI ammesse sono quelle appartenenti a tutti i settori produttivi, ovverosia i servizi, l’agricoltura, il turismo, ma anche l’artigianato, il commercio e l’industria. La gestione dei finanziamenti con il plafond della BEI, Banca europea per gli investimenti, sarà a cura di due società di Unicredit, la UniCredit Fineco Leasing e la UniCredit Leasing.

Oltre ai leasing, lo ricordiamo, Unicredit è in grado di proporre alle PMI anche un’ampia gamma di conti correnti, servizi di incasso e pagamento, servizi di investimento, di gestione dei rischi e di internazionalizzazione con la finalità di espansione del business all’estero.