ItalCard Free: tra Carta IBAN e Carta Prepagata

di Moreno Commenta

Non è una carta IBAN, perché il codice di 16 cifre che riporta in calce al lato anteriore non è un codice in grado di sostituirsi al conto corrente (e quindi offrirvi la possibilità di accreditare lo stipendio, tanto per dire, o emettere bonifici). Però non è nemmeno una carta prepagata ricaricabile, della quale conserva tutte le caratteristiche, perché ha un plafond molto elevato (almeno rispetto alla media di quanto offre il mercato: parliamo di 5mila euro) e vive completamente svincolata dal conto corrente. ItalCard Free è una carta lanciata da Confitalia, che punta su un’immagine glamour (la pubblicità ritrae una modella in pailettes  dall’aria severa ma non seriosa) e proiettata nel futuro (alle spalle della donna, palazzoni di vetro e cemento) per fare presa su un pubblico attento ad abbattere i costi di ricarica e nel contempo interessato ad un prodotto che gli consenta di operare su internet.

ItalCard Free di Confitalia è tutto questo e anche qualcosa di più: alla voce costi bassi, può infatti offrire le zero spese di ricarica e la possibilità di richiesta gratuita (vero solo fino al prossimo luglio). Alla voce operatività, invece, garantisce acquisti sicuri (Italia ed Estero) su internet e nei negozi tradizionali, oltre alla comodità di vedersi accettati ovunque viene riconosciuto il circuito di pagamento VISA. Le cifre ricaricate, anche mediante ricevitorie SISAL (oltreché da sportello Bancomat), sono subito disponibili, mentre ci sono novità interessanti anche dal versante della sicurezza.

Esiste infatti un servizio di SMS alert collegato alla carta che avvisa il titolare della stessa di tutte le operazioni effettuate mediante questa, in modo da tenere sotto controllo (e soffocare sul nascere) eventuali utilizzi non leciti o autorizzati. Inoltre, nei lunghi soggiorni potete ricevere una carta sostitutiva ovunque vi trovate nel caso in cui doveste smarrirla o subirne il furto, mentre ci sono vantaggi immediati sugli acquisti per i marchi convenzionati ItalCard.