E.ON Energia e Bonus Intesa Sanpaolo: lo sconto torna in conto

di Moreno Commenta

E.ON Energia offre uno sconto dell’1% sull’importo totale della bolletta ai nuovi clienti che sottoscrivono l’offerta E.ON Doppio Vantaggio e che domiciliano il pagamento della propria bolletta sul proprio conto corrente presso la banca Intesa Sanpaolo. Bonus Intesa Sanpaolo è il programma di sconti che permette ai clienti di risparmiare sull’acquisto di molti prodotti e servizi. Accedere a questo programma è molto semplice, automatico e gratuito: basta essere correntisti della banca e pagare i propri acquisti presso i punti vendita convenzionati, alle condizioni economiche previste, con una carta di credito abilitata, con una carta Bancomat o su alcuni siti affiliati dei partner online (tra i più conosciuti ERG, Tamoil, Conbipel, Piaggio-Aprilia, Goldenpoint, Sasch, Expert, Mondadori, Lavazza ecc.), anche tramite bonifico o RID bancario.
E.ON, uno tra i più grandi gruppi energetici a capitale interamente privato al mondo, aderisce al programma Bonus Intesa Sanpaolo. Grazie a questa partnership, i nuovi clienti che decideranno di aderire all’offerta E.ON Doppio Vantaggio e sceglieranno di pagare la bolletta con addebito sul conto corrente presso la banca Intesa Sanpaolo, alle condizioni economiche previste, si vedranno riconosciuto sulla loro bolletta uno sconto pari all’1% dell’importo totale. Lo sconto verrà accreditato direttamente sul conto corrente il mese successivo al pagamento della bolletta.

Ecco che lo sconto tornerà in conto. E.ON Doppio Vantaggio è un’offerta di luce e gas che prevede per tutti i sottoscrittori un bonus di 225 kWh di energia gratis che verrà erogato trascorsi tutti i 24 mesi di fornitura, alle condizioni meglio specificate nell’offerta. Per conoscere in dettaglio l’offerta E.ON Energia e aderire basta andare sul sito www.eonenergia.it nella sezione dedicata oppure chiamare il numero verde 800999777. Per ricevere lo sconto dell’1% sull’importo della bolletta è sufficiente solo domiciliare il pagamento della bolletta stessa sul conto corrente presso la Banca alle condizioni economiche previste.