Conto Business Senza Limiti del Credem

di Fil 1

Si chiama “Conto Business Senza Limiti“, ed è il conto corrente ideato dal Credem, Gruppo Credito Emiliano, per quelle piccole imprese che necessitano a livello bancario di un’operatività elevata, corrispondente ad una media superiore ad un’operazione al giorno, ovverosia oltre 30 operazioni mensili. Il canone mensile del “Conto Business Senza Limiti” è pari a 26 euro a fronte di operazioni illimitate gratuite, e Carta di Credito Ego Business gratis per il primo anno ma anche per i successivi se si spendono nei dodici mesi almeno 6 mila euro; oppure, la quota associativa è pari a 60 euro annui per spese inferiori ai 3 mila euro, e 30 euro per spese comprese tra i 3 mila ed i 6 mila euro. “Small Web”, il servizio di remote banking, costa solo 1 euro al mese, così come per i bonifici online su altre banche si paga 1 euro ad operazione, mentre per quelli su Credem il costo scende a 0,70 euro. In filiale verso banche del Gruppo Credem il bonifico costa 1,10 euro ad operazione, mentre su altre banche è pari a 2,10 euro.

Sono quattro complessivamente i conti correnti della nuova gamma business del Credem: Credem Business Senza Limiti, Credem Business Senza Limiti opzione filiale, Credem Business Senza Limiti opzione filiale e online, e Credem Business Senza Limiti opzione online. In particolare, “Online” e “Filiale” sono due opzioni proposte dal Credem per permettere alla piccola e media impresa di risparmiare sulle operazioni più ricorrenti e sul canale bancario di maggior utilizzo.

Con l’Opzione Online, infatti, è possibile operare via Web con prezzi speciali per bonifici, stipendi, fatture ed incassi, mentre con l’Opzione Filiale la piccola impresa può conseguire un risparmio sulle stesse operazioni effettuate allo sportello della filiale del Credito Emiliano. Ciascuna opzione ha un costo pari a 4 euro mensili che poi vengono rapidamente recuperati grazie allo sconto sulle operazioni effettuate più di frequente.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.