Vittoria Assicurazioni Obbligazioni Convertibili

di Daniele Pace Commenta

Prestito obbligazionarioGrazie a Vittoria Assicurazioni oggi è possibile usufruire delle Obbligazioni Convertibili che hanno le seguenti caratteristiche:

Tipologia: prestito obbligazionario subordinato convertibile

Numero di obbligazioni emesse: 3. 750.000, il prestito è stato riservato in base alle opzioni agli azionisti in ragione di una obbligazione ogni otto azioni possedute da esso

Valore Nominale Unitario: 4,80 euro

Importo totale 18.000.000 mila euro

Durata: gennaio 2001-gennaio 2017

Periodo di conversione: da gennaio 2006 a gennaio 2010 dal periodo compreso al 20/05 al 30/10 di ogni anno

Convertibilità: a seconda dell’effetto dell’esecuzione dell’aumento di capitale gratuito che è stato deliberato mediante Assemblea Straordinaria tenutasi il 27/06/2008 come previsto dall’articolo 10.i lett.b del Regolamento del Prestito con decorrenza a partire da novembre 2008 è stato aggiornato il rapporto di conversione: Sede di Conversione anziché una azione verranno attribuite due azioni da Vittoria Assicurazioni

Interessi: Cedola fissa ad un tasso pari al 5.5% fino al 2010 con pagamento posticipato al 1 gennaio

Cedola Variabile: tasso di Euribor + 2,50% dal 2011 al 2015 con pagamento semestrale

posticipato 01/07-01/01

Rimborso anticipato: dopo 18 mesi a causa della modifica delle leggi e dei regolamenti fiscali

opzione “call”a partire dal 1 gennaio 2015

Quotazione: Borsa Italiana