Riscatto Polizza vita. Una piccola guida

di Daniele Pace Commenta

Riscatto Polizza vitaIl riscatto della polizza vita è un processo molto importante quando si stipula questo tipo di assicurazione. Potrebbe sembrare normale incassare il premio alla scadenza della polizza, ma nella vita nulla è certo.

Potreste trovarvi in guai finanziari, ed avere necessità di riscattare prima i vostri soldi. Per questo è meglio informarsi anche in previsione di questi casi, prima di stipulare la vostra polizza. Infatti non è affatto semplice, e a volte improbabile, riscattare la polizza in anticipo.

Cosa fare

Innanzitutto dovrete capire bene il tipo di polizza che andrete a stipulare. C’è il caso vita, il caso morte o il misto. Nel caso vita, avremo una sorta di previdenza integrata, ovvero una pensione supplementare. Nel caso morte chiaramente, andrete a pensare ai vostri familiari quando sarete deceduti.

Quando desiderate invece riscattare prima i vostri soldi, le cose si fanno più complicate. Chiaramente ci sono delle penali da pagare, e dovrete capire fino a che punto vi conviene fare questa operazione.

In alcuni casi, il riscatto anticipato è addirittura vietato. Quando comunque questo è possibile, si deve essere informati al momento della firma. Generalmente non viene concessa questa possibilità nei primi tre anni della polizza. Per richiedere il riscatto poi, si deve presentare una richiesta per iscritto, motivandola. Nel caso il riscatto non sia conveniente, potrete sempre valutare la possibilità del riscatto parziale o della sospensione temporanea.