Prestito rinnovamento casa e detrazione dalla Banca della Campania

di Gianni Puglisi Commenta


 Il prestito Rinnova Casa & Detrai è l’occasione per creare importante valore aggiunto alla propria casa attraverso la richiesta di un finanziamento personale che possa supportare la realizzazione di spese documentate su interventi di ristrutturazione di riqualificazione, con restituzione del capitale nel medio lungo termine. Vediamo allora quali sono le principali caratteristiche di tale prodotto, e quali sono le opportunità di personalizzazione.

Come ricordato dal sito internet dell’istituto di credito, fino al 30 giugno 2013 per le spese documentate relative ad interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici, spettano detrazioni dall’imposta lorda pari al 50 per cento (ristrutturazione) e al 55 per cento (riqualificazione energetica) ripartite in 10 anni (vedi anche le caratteristiche del prestito a tasso fisso del Banco di Brescia, di cui abbiamo parlato non troppi giorni fa sulle nostre pagine).

Pertanto, per tutta la clientela che desidera approfittarne di tale occasione, l’istituto di credito ha pensato ad un prestito personale decennale con rata annuale per finanziare fino al 50 per cento delle spese documentate (IVA inclusa) per le quali si potrà richiedere la detrazione. Il cliente potrà pertanto pagare la rata una volta l’anno nel mese di agosto, con rimborso ancora più leggero e sostenibile.

Per quanto concerne, quindi, le principali caratteristiche di  Rinnova casa & Detrai, i destinatari potranno essere tutti i consumatori clienti dell’istituto di credito, che potranno entrare in possesso di un importo di denaro compreso tra un minimo di 5 mila euro e un massimo di 50 mila euro.  La durata del programma di rimborso potrà essere fissata in un massimo di 10 anni, con possibilità di restituzione del debito in qualsiasi momento, per importi parziali e totali.

Per poter disporre di maggiori informazioni su questa e su altre caratteristiche dei finanziamenti personali dell’istituto di credito, è sufficiente consultare il sito internet bancadellacampania.it, o i fogli informativi di trasparenza in qualsiasi agenzia dell’istituto di credito.