Mutuo a tasso variabile da Banca Sella

di Gianfilippo Verbani Commenta

Il mutuo a tasso variabile di Banca Sella è la tradizionale soluzione finanziaria che consente al cliente dell’istituto di credito di poter realizzare un’operazione immobiliare mediante una linea di credito da restituire nel lungo termine.

Il tasso di interesse applicato al capitale mutuato sarà in questo caso calcolato sulla base dell’Euribor di durata, maggiorato di uno spread concordato con il mutuatario.

Di conseguenza il programma di rimborso sarà contraddistinto da un importo altrettanto variabile delle rate, in senso favorevole in caso di diminuzione dei tassi o, viceversa, in senso sfavorevole.

L’importo massimo finanziabile non eccedere il 70% del valore cauzionale dell’immobile in caso di immobile residenziale e, negli altri casi, il 60% del valore commerciale del bene.

Per quanto invece riguarda la durata, questa non potrà superare i 30 anni, con potenziali estinzioni anticipate del debito residuo, da effettuarsi in qualsiasi momento e senza pagamento di alcuna penale.

Sono infine ammessi gli abbinamenti dei mutui con prodotti di assicurazione sull’immobile e sul mutuatario.