Mutui al 100% nel 2019. Le varie offerte

di Daniele Pace Commenta

mutuiRiuscire ad acquistare la prima casa è un momento di grande importanza per una persona, ma purtroppo non sempre si hanno i mezzi a disposizione per pagare gli anticipi richiesti dai venditori.

Le varie offerte

Oggi esistono i mutuo al 100%, ed anche se non sono molto diffusi ed hanno regole ferree, l’importo finanziato corrisponde esattamente all’intero valore dell’immobile.

In questo caso il finanziamento concesso dall’istituto bancario copre il prezzo intero dell’immobile o dell’abitazione.

Stiamo parlando di una forma molto rara di finanziamento, e che stando alla legge obbliga la banca a richiedere una polizza fideiussoria. Secondo la legislazione nel nostro paese, bisogna presentare ulteriori garanzie a copertura della percentuale che poi andrà a superare la soglia minima che è dell’80%.

In altre parole, se il richiedente non ha un terzo garante, oppure dei beni di valore o un altro immobile su cui la banca possa rifarsi nel caso di mancato pagamento delle rate, non è possibile accedere a questa tipologia di mutuo.

Questa formula 100% è rivolta soprattutto ai giovani che vogliono acquistare la loro prima casa, ed è sicuramente una soluzione molto vantaggiosa per coloro che riescono ad accadervi, visto che non è necessario versare al venditore dell’immobile una anticipo, spesso molto congruo, ancora prima di aver messo da parte del denaro dalla propria attività lavorativa.