In Italia è in aumento l’utilizzo della carte di credito Contactless

di Daniele Pace Commenta

carte di credito ContactlessIl circuito MasterCard ha registrato in Italia un aumento pari al 125% di transazioni e del 109% di volume rispetto allo scorso anno.

La carta di credito contactless viene utilizzata principalmente per il rifornimento carburante e per gli acquisti di elettronica.

Dettagli

Una recente ricerca ha evidenziato che nel nostro paese è cresciuto l’utilizzo delle carte contactless.

Sul circuito MasterCard attualmente fanno parte oltre 35 milioni di tessere dotate del sistema NFC.

Ormai una transazione su due viene eseguita con l’impiego di tale tecnologia, con incrementi del 125% rispetto allo scorso anno in termini di operazioni, mentre del 109% sul piano dei volumi.

A trainare la crescita di questo sistema di pagamento in Italia sono le spese per il carburante con un aumento del 163% delle transazioni nelle stazioni di servizio, seguito dall’elettronica che invece registra una crescita pari al 145%.

Anche la grande distribuzione ha subito un aumento del 137%, mentre la ristorazione + 116%, e l’arredamento +51% per finire con l’abbigliamento che ha visto una crescita del 38%.

La continua crescita sul nostro territorio del contactless conferma che tale tecnologia piace moltissimo ai consumatori, perché consente di effettuare facilmente i pagamenti, in maniera veloce e sicura e da ogni dispositivo.