Il Conto corrente Business Insieme di Intesa Sanpaolo

di Gianni Puglisi Commenta


Se siete titolari di una piccola impresa o se appartenete alla categoria dei piccoli operatori economici e siete alla ricerca di un conto corrente bancario che vi appoggi e vi aiuti in tutte le vostre esigenze finanziarie, allora potete prendere in considerazione una possibilità offerta dal gruppo bancario Intesa Sanpaolo, che tra i suoi prodotti e servizi riserva anche una soluzione dedicata a coloro che operano nel business.

Carta Oro da Intesa Sanpaolo

Il conto corrente che il gruppo Intesa Sanpaolo riserva alle piccole imprese e agli altri operatori economici si chiama Conto Business Insieme e si caratterizza in primo luogo per

  • la sua flessibilità
  • i suoi costi contenuti
  • la possibilità di accedere ad una serie di meccanismi promozionali.

Quali operazioni si possono fare con un bancomat

Il Conto Business Insieme di Intesa Sanpaolo è infatti un conto modulare adatto alle esigenze dei professioni ed estremamente personalizzabile. E’ infatti possibile scegliere tra 4 diverse tipologie di Canone mensile, alle quali sono associate operatività e funzioni diverse, da scegliere sulla base delle proprie necessità finanziarie.

Il Canone del conto può infatti andare dai 3 euro mensili del Conto Insieme Web ai 30 euro mensili della versione Insieme illimitato che offre la massima operatività all’interno di un pacchetto all inclusive.

I principali servizi collegati con l’apertura di questo Conto Business Insieme di Intesa Sanpaolo sono inoltre:

  • la possibilità di domiciliare le utenze
  • la possibilità di avere a disposizione la cassa continua anche al di fuori degli orari di apertura
  • la possibilità di usufruire del servizio di Internet banking
  • la possibilità di avere una carta Bancomat per effettuare pagamenti ed acquisti in Italia e all’estero.