HMS Apps Up 2021, parte il nuovo concorso Huawei dedicato agli sviluppatori

di Daniele Pace Commenta

Sono passati pochi giorni da quando, in quel di Pechino, si è svolto un evento di presentazione che ha tolto finalmente i veli al secondo Huawei HMS App Innovation Contest – 2021 Apps Up, a cui si può partecipare tramite il seguente link. Una manifestazione che ha visto la presenza, concentrata, di tutti i più importanti e stimati sviluppatori a livello mondiale.

Lo scopo era chiaramente quello di integrare le funzionalità aperte di HMS Core, in maniera tale da mettere a disposizione degli utenti tante nuove esperienze di app, realizzando un’architettura che sia sempre connessa e decisamente smart. Il Contest mirava a rendere merito agli sviluppatori dalle menti più brillanti, provenienti come detto da ogni zona del mondo, con l’intento di garantire loro maggiore supporto nello sviluppo di valore per tutta la società.

Interessante notare le varie categorie di premio, tra cui è presente pure la Tech Women’s Award. In questo caso, si tratta di un riconoscimento che è stato ideato e pensato appositamente per stimolare e dare supporto alle donne di maggior talento in tutto il mondo della tecnologia, con l’invito a non smettere mai di volersi distinguere “dalla massa”.

Un incentivo molto particolare, che va quindi nella direzione di supportare il programma HUAWEI Women Developers, a cui sono stati finalmente tolti i veli da marzo, non a caso proprio durante una giornata fondamentale per i diritti delle donne, come l’8 marzo, ovvero la Giornata Internazionale della Donna. Non solo, visto che si tratta di un premio che va ad affiancarsi pure ai vari progetti di formazione ICT realizzati da colosso asiatico, come ad esempio quello denominato “Seeds for the Future”, in cui la partecipazione delle donne ha già superato il muro del 30%.

Come è stato ben messo in evidenza da parte di Catherine Chen, che ricopre la figura di Huawei Senior Vice President, nonché membro pure del Board, il valore di queste iniziative è sicuramente dimostrato anche dagli ottimi risultati che sono stati ottenuti da parte dell’app “OCR Scan” che, proprio grazie all’ottimo rapporto di collaborazione, tra lo sviluppatore dell’app e Huawei. L’applicazione in questione offre la possibilità alle persone non vedenti di leggere qualsiasi cosa, garantendo una vera e propria traduzione in file audio del contenuto che si ricava mediante la foto di una pagina. Per la seconda edizione di questo spettacolare contest Huawei HMS App Innovation Contest – 2021 Apps Up, i premi in denaro raggiungono il super importo di 1 milione di dollari, con una ripartizione in egual misura tra i diversi continenti.