Il boom dell’energia pulita

di Daniele Pace Commenta

Indicazioni interessanti per tutti coloro che vogliono approcciare la materia

Lo spostamento globale verso le energie rinnovabili sta avvenendo ad un ritmo rapido e in modo più strategico che mai. Secondo l’Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA), l’anno scorso l’industria globale delle energie rinnovabili è cresciuta a un ritmo che non si vedeva dal 1999, e questo ha creato una rapida traiettoria di crescita che potrebbe diventare la nuova normalità delle energie rinnovabili.

energia pulita

C’è stato un aumento del 45% nella consegna di progetti di energia rinnovabile in tutto il mondo l’anno scorso, che include i parchi eolici e l’energia solare. In effetti, l’energia solare è cresciuta di quasi il 50% in più rispetto ai suoi livelli pre-pandemici e l’energia eolica ha aumentato la sua capacità del doppio. Come parte della spinta globale verso l’energia verde, l’Unione europea prevede di rivedere i suoi obiettivi per le energie rinnovabili dal 32% della domanda globale di energia al 38-40% di tutta l’energia.

Questa revisione è il risultato del nuovo obiettivo climatico dell’UE per il 2030 di ridurre le emissioni di gas serra del 55% rispetto ai loro livelli del 1990. La Commissione europea rilascerà 12 nuove politiche sul cambiamento climatico a luglio, una lista che includerà una revisione dei regolamenti sulle energie rinnovabili e un focus sull’incoraggiare l’industria dei trasporti a usare opzioni più verdi. Con questi ambiziosi obiettivi in atto per il settore delle energie rinnovabili, diamo un’occhiata ad alcune delle più grandi aziende di energia rinnovabile per vedere come è stata la loro performance quest’anno e cosa potrebbe significare per coloro che hanno un interesse sui mercati del trading online

Orsted

La multinazionale danese dell’energia è diventata la più grande sviluppatore globale di energia eolica offshore nel 2020. Con l’88% della loro energia ottenuta da fonti rinnovabili, l’azienda rappresenta il 29% della capacità mondiale. L’azienda ha obiettivi di sostenibilità di zero emissioni di carbonio entro il 2040 e di generazione netta zero entro il 2025. Come tale, Orsted ha aumentato i suoi investimenti nelle energie rinnovabili per un totale di 57 miliardi di dollari entro l’anno 2027. L’amministratore delegato di Orsted, Mads Nipper, spiega l’obiettivo generale dell’azienda: “La nostra aspirazione è di diventare il leader mondiale dell’energia verde entro il 2030”. Nel 2020, Orsted ha avuto un grande anno sui mercati, con un aumento delle quotazioni azionarie dell’82,5%. Tuttavia, il 2021 ha dimostrato di essere più di un ottovolante, con un forte inizio d’anno e poi un calo del 6% a gennaio dopo che la società danese ha annunciato che le velocità del vento sono previste più basse, il che potrebbe inevitabilmente avere un impatto sulla società in futuro.  

Canadian Solar 

Canadian Solar è un’azienda produttrice di moduli solari con sede in Ontario che ha sperimentato un recente aumento del prezzo delle azioni del 10,8% dopo aver annunciato i guadagni del primo trimestre. Mentre i guadagni di vendita dell’azienda hanno superato le aspettative di 1,05 miliardi di dollari per raggiungere invece 1,09 miliardi di dollari, ma hanno mancato un po’ il bersaglio sui guadagni per azione, arrivando a 0,36 dollari invece dei previsti 0,41 dollari. Le vendite di Canadian Solar sono aumentate complessivamente del 32% rispetto all’anno precedente, il che è di buon auspicio per il futuro dell’azienda, ma un calo dei profitti ci mette un freno. Recentemente, Canadian Solar ha fatto un accordo con Axpo Italia per l’acquisto di 12 megawatt-peak (MWp) di elettricità da due impianti solari italiani che avranno a disposizione moduli ad alta efficienza. Questa è una forte mossa per la crescita di Canadian Solar in Europa e potrebbe avere un impatto sui prezzi delle azioni in futuro. Insieme a questo, l’azienda ha anche stretto una partnership con Habitat Energy, un fornitore di accumulatori a batteria con sede nel Regno Unito, che potrebbe aiutare Canadian Solar a diventare l’attore più grande nel mercato degli accumulatori a batteria. Cosa ci sara’ dopo per le azioni dell’azienda? Questo dipenderà in gran parte dall’impatto delle recenti acquisizioni, quindi se il trading online dei prezzi delle compagnie energetiche è di vostro interesse, vale la pena tenere d’occhio le ultime notizie e gli sviluppi di Canadian Solar. 

Siemens Gamesa

La società spagnola di ingegneria eolica è il secondo più grande produttore di turbine eoliche del mondo e un grande giocatore nello spazio delle energie rinnovabili nei mercati. Negli ultimi tre anni, Siemens Gamesa ha avuto un aumento del 127% del prezzo delle azioni, e nel marzo di quest’anno, il prezzo delle azioni della società è aumentato anche del 3,7%. Siemens Gamesa ha avuto un aumento dei margini previsto dall’inizio del 2021 fino al 2023, e mentre la società ha riportato una perdita netta per l’anno fiscale dello scorso anno, la domanda è ancora una volta aumentata, il che ha avuto un impatto sui prezzi delle azioni. Mentre Siemens Gamesa non è stata redditizia negli ultimi 12 mesi, i rendimenti degli azionisti di oltre il 120% nell’ultimo anno e le entrate compensano questo. Finora quest’anno, le azioni di Siemens Gamesa hanno avuto un calo del 20%, in mezzo a un declino generale dei titoli di energia pulita. Tuttavia, lo spostamento della domanda globale di energia verde e verso uno stile di vita più sostenibile dipinge un buon quadro per il futuro delle aziende di energia rinnovabile sui mercati. 

Le energie rinnovabili nel mercato

Mentre l’energia comincia a superare molti altri settori del mercato, come la tecnologia, l’aumento della volatilità può presentare sia opportunità che rischi per alcuni trader che investono in CFD, o contratti per differenza. I CFD ti permettono di approfittare delle variazioni di prezzo in entrambe le direzioni – aumenti e diminuzioni – di un’ampia varietà di strumenti finanziari, come i prezzi delle azioni di società di energia rinnovabile come Siemens Gamesa, senza dover acquistare il bene sottostante (in questo caso le azioni). Essenzialmente, stai facendo trading sulla volatilità, quindi se ti aspetti che il prezzo aumenti, aprirai un’operazione di ‘Acquisto’ o ‘long’, mentre se ti aspetti che il prezzo diminuisca, aprirai un’operazione di ‘Vendita’ o ‘Short’. 

Prima di iniziare a scambiare in CFD, vale la pena cercare le recensioni delle piattaforme di broker regolamentate europee per assicurarsi di trovare un broker di cui ci si può fidare. Cerca semplicemente la recensione delle piattaforme di broker regolamentate europee e cerca tra i risultati finché non ne trovi uno che si adatti alle tue esigenze di trading. 

Uno di questi broker è Vestle, un broker europeo regolamentato con molti anni di profonda esperienza nel settore. Vestle offre centinaia di strumenti in CFD tra cui azioni di società di energia rinnovabile come Siemens Gamesa, così come una grande varietà di materie prime, indici globali, ETF, coppie di valute estere e criptovalute. La piattaforma di trading di Vestle è dotata di strumenti di trading avanzati e caratteristiche che includono avvisi di mercato, segnali di trading, grafici di analisi dettagliati e un calendario economico aggiornato. Unisciti a Vestle oggi stesso e ottieni l’accesso ad un assortimento di materiali didattici gratuiti che ti aiuteranno a sviluppare le tue capacità di trading al tuo ritmo. 

Vestle (precedentemente noto come iFOREX) è il nome commerciale di iCFD Limited, autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con licenza n. 143/11. I materiali contenuti in questo documento sono stati creati in collaborazione con Vestle e non devono in alcun modo essere interpretati, in modo esplicito o implicito, direttamente o indirettamente, come una consulenza finanziaria, una raccomandazione o un suggerimento di una strategia di investimento in relazione ad uno strumento finanziario, in qualsiasi maniera. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 71.95% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Qualsiasi indicazione di performance passata o simulazioni di risultati passati inclusi in questo documento non è un indicatore affidabile di risultati futuri. Nota bene: i calcoli dei movimenti delle performance passati possono rappresentare i futures e non l’attività del sottostante. Avvertenza: https://www.vestle.it/legal/analysis-disclaimer.html