Genertel Scooter: perché non esistono solo le moto…

di Gianni Puglisi 2


Si fa un gran parlare di “moto”, complice anche la simpatia e l’abilità di un talento come l’otto volte campione del Mondo Valentino Rossi, mentre sembra ci si dimentichi degli scooter, che pure rappresentano una componente fondamentale e del circolante (specie se restringiamo l’analisi al solo ambito delle due ruote) e delle vendite, come sanno bene le principali case costruttrici. Eppure gli scooter, abbiamo visto e possiamo vedere ogni giorno, esistono; ma che peccato constatare come nessuno pensi loro, né tantomeno alle esigenze specifiche di chi possiede il classico “cinquantino”, per non parlare dei titolari di scooter di cilindrate superiori che ne fanno uso ogni volta che si tratta di muoversi in città. Per tutti costoro, abbiamo un messaggio di speranza: Genertel ha pensato a voi.

La divisione internet del colosso delle assicurazioni Generali, molto presente anche sul mercato delle RC, ha creato accanto ad una polizza “moto” un’altra battezzata (c’è da dire senza molta fantasia) “scooter”, anzi Genertel Scooter. A noi non interessa, almeno non in questo specifico frangente, l’originalità del nome, quanto piuttosto quella insita nella proposta. Originalità che è ben presente, e si palesa con le quattro formule di tutela previste dalla compagnia. A cominciare dalla possibilità di assicurarsi contro gli “Infortuni del conducente”, una manna specialmente per quelle famiglie che hanno un figlio minorenne e temono possa accadergli qualcosa di brutto mentre sfreccia sulle strade.

Sempre in quest’ottica è possibile apprezzare “MiniKasko”, tutela che salvaguarda i titolari del mezzo anche in caso di incidente provocato da loro stessi: i danni ad altri veicoli li paga Genertel, chiaramente rivalendosi mediante un incremento del premio, mentre quelli al vostro scooter non ve li rimborserebbe nessuno se non esistesse MiniKasko. Per coloro i quali poi utilizzano lo scooter solo con la bella stagione, perché sappiamo bene tutti quanto possa fare male il freddo dell’inverno, ecco la possibilità di sospendere e riattivare la polizza, pagando solo quello che si è consumato.


Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.