Differenze e vantaggi dei Conti Correnti e Carte Conto con IBAN

di Daniele Pace Commenta

Carte debito ricaricabili anonimeLe Carte Conto IBAN sono comode e senza spese, ed uniscono i vantaggi di un semplice conto corrente con quelli di una carta prepagata, ideale per effettuare acquisti online. Esse inoltre offrono la possibilità di ricevere e disporre bonifici, oppure di pagare le bollette o domiciliare le utenze.

Vi sono però alcune funzionalità in meno rispetto al classico conto corrente, tali da renderle una scelta ideale per i giovani.

Cosa sono le Carte Conto IBAN

Negli ultimi anni si sono fatti strada accanto ai classici conti correnti diversi strumenti finanziari, che hanno moltissime cose in comune col conto, ma che per diversi fattori se ne distaccano completamente.

Queste sono le Carte Conto Prepagate con IBAN, ovvero una carta di credito in tutto e per tutto molto simile ad una prepagata, ma che possiede un codice IBAN.

Il codice serve per disporre bonifici, oppure per accreditare lo stipendio o la pensione, per pagare le bollette o domiciliare le utenze.

In sostanza possiede quasi tutte le caratteristiche che offre un normale conto, ma ha la praticità di una carta da portare sempre con noi.

Tutte le carte IBAN inoltre possono essere ricaricate sia mediante bonifico sia tramite versamento dagli sportelli ATM evoluti.