Cos’è e quali sono le coperture di una polizza assicurativa per la bicicletta

di Daniele Pace Commenta


Coloro che acquistano una bicicletta nuova investono nella propria mobilità, con la conseguente necessità di tutelare in seguito tale investimento.

La polizza

Sarà capitato anche a voi di aver sentito da amici, parenti o conoscenti o di aver vissuto voi stessi in prima persona casi di atti vandalici, furti di alcune parti o dell’intero mezzo.

Mediante una polizza assicurativa per la bicicletta è possibile attualmente avere una copertura ottimale nei casi di cui sopra, ed usufruire così anche di un protezione completa del vostro mezzo.

In caso di furto ad esempio, della sola sella o di una ruota, i costi di acquisti verranno rimborsati senza alcuna deduzione di una franchigia.

Grazie a questa tipologia di contratto assicurativo è possibile notificare un sinistro oppure lo smarrimento online 24 ore su 24 .

In tal caso sarà la vostra compagnia che procederà nell’immediato alla riparazione oppure alla sostituzione o se necessario al rimborso. Questa tipologia di protezione è valida sia sul nostro territorio nazionale che nel resto d’Europa.

Con Facile.it oggi è possibile trovare una compagnia assicurativa in grado di garantire una copertura a 360° e che vi offrirà i benefici della rapida riparazione in caso di danni ed il servizio clienti gratuito.