Conto In_Dipendente Easy della BCC, Banca del Credito Cooperativo

di Sofia Martini Commenta

Chi diventa cliente della Banca del Credito Cooperativo sa che aderisce anche ad una filosofia del credito diversa rispetto alle solite banche. Ecco qualche prodotto che potrebbe farvi cambiare idea sul concetto di banca. In questo articolo parliamo del Conto In_Dipendente EasyE’ un conto modulare dedicato alle persone  che hanno un regolare contratto di lavoro dipendente e che accreditano lo stipendio sul conto corrente.  E’ adatto a chi utilizza il conto con una certa frequenza. Conto In_Dipendente è stato progettato in 3 versioni per essere uno strumento adatto a tutte le esigenze. Prevede un’ampia gamma di finanziamenti, per acquisto o ristrutturazione casa, prestiti personali, finanziamenti dedicati alla produzione di energia da fonti alternative, gestione ed amministrazione titoli e tanti altri servizi.

Crediper Prestito Plus della BCC, Banca del Credito Cooperativo

Conto BCCecò della BCC, Banca del Credito Cooperativo

ContOvunque della BCC, Banca del Credito Cooperativo

Le altre  caratteristiche elencate dalla banca:

Dedicato a Individui e famiglie
Segmento di trasparenza: Consumatori
Categoria Prodotto: Conti correnti e depositi
Punti di forza commerciali/vantaggi: Conto In_Dipendente Easy é adatto a coloro che utilizzano di più il conto corrente.

Il canone annuale di 36 euro include:

  • 35 operazioni gratuite trimestrali (oltre le quali, il costo per operazione é di 1,40 euro)
  • Carta Bancomat BCC Cash gratuita per un anno
  • Carta BCC classic Revolving gratuita
  • Relax Banking famiglie dispositivo gratuito.

Tipologia di prodotto: Conto Corrente
Descrizione sintetica: Conto modulare per lavoratori dipendenti con movimentazione bancaria intensa