Conto corrente Unicredit: come traslocarlo in un’altra Agenzia

di Gianni Puglisi 1


 Molto spesso quando si cambia casa, o si è costretti per motivi di lavoro ad andare ad abitare, magari per qualche anno, in una casa appoggio in affitto, una delle problematiche da affrontare è quella relativa al conto corrente bancario. Ebbene, il Gruppo Unicredit, con il servizio denominato “Trasloco Agenzia”, permette di “spostare” il conto presso una Banca del Gruppo, ovverosia Unicredit Banca, Banco di Sicilia o Unicredit Banca di Roma, in un’altra Agenzia situata in un’altra città. In pratica, il correntista richiedendo il servizio dà mandato alla filiale di occuparsi di tutte le pratiche amministrative: dall’estinzione del vecchio conto all’apertura di quello nuovo e passando per il trasferimento delle utenze, dei titoli eventualmente detenuti nel deposito, delle carte di credito Ucfin, delle rate dei mutui e dei prestiti eventualmente presenti sul conto corrente da chiudere, e dell’accredito della pensione o dello stipendio.

Il servizio “Trasloco Agenzia“, cosa che di certo non guasta, è senza spese, con la “vecchia” filiale e quella nuova che in questo modo si mettono in contatto per gestire nella maniera più rapida possibile ogni fase del “trasloco“. Per quanto riguarda le carte di pagamento, come accennato, quelle che sono state emesse da UniCredit Family Financing possono essere traslocate/trasferite, mentre per le altre è necessaria l’estinzione e la richiesta di emissione di quelle nuove presso la nuova filiale del Gruppo Unicredit.

Per accelerare le procedure di “trasloco”, anche se non è per forza necessario, il correntista deve presentare presso la vecchia filiale gli estratti conto da cui si possa desumere l’insieme dei pagamenti periodici oggetto del “trasloco“, così come è utile munirsi dell’ultimo estratto conto titoli. Inoltre, occorre consegnare sia le carte Bancomat, sia le carte di credito unitamente a tutti gli assegni del vecchio conto corrente che non sono stati utilizzati; in questo modo, presso la nuova filiale sarà più semplice e rapida la consegna del nuovo carnet di assegni e delle nuove carte di pagamento.


Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.