Cessione del quinto da Banca IBL

di Gianfilippo Verbani 2

I finanziamenti attraverso la cessione del quinto dello stipendio stanno conquistando sempre maggiori quote di mercato. Anche l’Istituto Bancario del Lavoro sta offrendo un prodotto finanziario di questa tipologia. Vediamo nel dettaglio le principali caratteristiche.

La cessione del quinto offerta tramite Banca IBL può prevedere una dilazione di pagamento fino a 120 mesi con trattenuta delle rate operata dal datore di lavoro sullo stipendio mensile.

Possono avere accesso a questo tipo di finanziamento tutti i dipendenti, purchè con contratto a tempo indeterminato, anche in presenza di altri prestiti o di protesti, e anche se titolari di un’altra cessione del quinto: costoro potranno infatti richiedere direttamente a IBL un rinnovo anticipato.

L’istituto di credito è ovviamente a disposizione per un preventivo gratutito, per il quale saranno necessari carta di identità, codice fiscale e ultima busta paga.

Sul sito internet dell’azienda erogante è infine possibile prendere visione dei fogli informativi con le condizioni economiche e contrattuali che regolano il prodotto finanziario.

Commenti (2)

  1. sono all’estero in USA in vacanza ma mi interessa sapere per un prestito di 50000 euro a 10 anni con cessione del quinto e rata mensile. Sono nato il 24/4/1950 e non ho alcuna ritenuta sulla pensione INPDAP di 3900 euro netti mensili. Quota cedibile 780 euro. Mi potete rispondere con cortese sollecitudine via mail? grazie

I commenti sono disabilitati.