Carta Platino dalla Banca di Trento e di Bolzano

di Roberto Commenta

La carta Platino di Banca di Trento e di Bolzano è una carta di credito su misura, con un plafond di spesa personalizzato e servizi esclusivi per viaggi e tempo libero, che l’istituto di credito del gruppo Intesa Sanpaolo riserva alla propria clientela più esigente. Una carta dedicata a chi vuole una carta di credito esclusiva, distintiva e personalizzabile. Vediamo insieme quali siano le caratteristiche principali di questo prodotto, e come poter godere di tutte le opzioni di personalizzazione.

La carta Platino ha una durata di 3 anni e ti permette – afferma il sito web dell’istituto di credito – di: pagare presso tutti i negozi aderenti al circuito indicato sulla carta, in Italia o all’estero, anche se non si possiede una disponibilità immediata sul tuo conto corrente; acquistare con sicurezza grazie a soluzioni innovative (microchip evoluti) per tutelare il cliente al massimo dalle clonazioni, sia presso gli esercizi commerciali sia su Internet, tramite il servizio gratuito Pagamenti sicuri via internet; ottenere anticipi di contante presso gli sportelli automatici abilitati, in Italia e all’estero, in qualunque momento; ricaricare il cellulare e la carta prepagata (vedi anche Carta Platino da CR Veneto).

Inoltre, la carta, con ampia personalizzazione, permette di scegliere il limite di spesa ed il plafond disponibile; viaggiare tranquillamente grazie alle agevolazioni esclusive previste per i titolari.

Tra i principali servizi distintivi, una protezione totale garantita da un servizio di emergenza che offre un aiuto immediato e gratuito in caso di smarrimento/furto della carta (in Italia e all’estero). Il servizio garantisce la sostituzione della carta in 2 giorni lavorativi e l’anticipo contanti per spese di emergenza. Inoltre, per proteggersi da eventuali furti e scippi dei beni pagati con la carta e dalla eventuale mancata consegna della merce acquistata su internet, è prevista una specifica forma di garanzia (vedi anche Carta Platino da Intesa Sanpaolo).

Sono infine consentiti i rimborsi nelle ipotesi in cui, in viaggio, si incappi in: ritardi o perdita dei bagagli; riparazione o sostituzione per danni/furto di auto a noleggio; annullamento prenotazione viaggi; infortuni in viaggio.