BNL: prestito MeritataMente

di Gianni Puglisi 3


BNL è un gruppo bancario con circa 3 milioni di clienti privati e 40 mila imprese. Il Gruppo è quotato alla Borsa di Parigi (CAC 40); è negoziato a Milano (nella sezione MTA International), Francoforte, Londra e New York; è inoltre presente nei principali indici borsistici internazionali. BNL offre un’ampia gamma di prodotti e servizi bancari, finanziari e assicurativi dedicati ai diversi segmenti di mercato: retail e private, corporate e pubblica amministrazione. Si occupa di offrire strumenti di risparmio, investimento e prodotti assicurativo-previdenziali, private banking, mutui, credito al consumo, servizi di e-banking.

Ancora prestiti per giovani ambiziosi e meritevoli, da cui il nome del prodotto: prestito MeritataMente. Non sono richieste garanzie né reddito. Fino a 6.000 € per corsi di studio, Erasmus, master, autonomia abitativa. Fino a 1.000 € per l’ acquisto di un pc portatile con connessione internet wi-fi.

MeritataMente si divide tra ‘Prestito di Merito’ e ‘Prestito di Lode’. L’iniziativa è possibile grazie a ‘Diamogli Credito’, il protocollo di intesa sottoscritto tra il Ministero delle Politiche Giovanili e l’ABI in collaborazione con il Ministero dell’ Università e della Ricerca, che ha istituito un apposito fondo di garanzia finalizzato ad offrire ai giovani un’alternativa che possa sostenerli durante il percorso universitario.

Prestito di Merito: destinato a studenti particolarmente meritevoli che hanno bisogno di supporto per finanziare corsi di studio, master, Erasmus, autonomia abitativa. Occore aver conseguito un diploma con l’80% del voto massimo, una media universitaria del 24, una laurea con il 90% del voto massimo.

Prestito di Lode: se ci si impegna con gli studi, il tasso scende ulteriormente. Per gli studenti che hanno un percorso accademico degno di lode, BNL trasforma Prestito di Merito in Prestito di Lode, applicando un tasso ancora più vantaggioso. Si potrà quindi accedere al Prestito di Lode conseguendo un diploma con il massimo dei voti, una media universitaria del 27, una laurea con il massimo dei voti.


Commenti (3)

I commenti sono disabilitati.