UniCredit Ad Honorem per i giovani studenti

di Sofia Martini Commenta

In teoria Il prestito d’onore è destinato a finanziare le nuove attività imprenditoriali ed è concesso a condizioni agevolate. In genere è previsto sia un contributo a fondo perduto, sia un finanziamento a tasso agevolato ma tutto dipende dall’ente erogatore. 

Dopo aver visto il bando del prestito d’onore 2016 di Inarcassa, prendiamo in considerazione anche la proposta di prestito d’onore rivolta agli studenti da Unicredit e Banca delle Marche. Iniziamo da UniCredit Ad Honorem. Si parte dalle esigenze dei richiedenti così riassunte.

unicredit-logo

Rimborsare con un prestito personale a medio/lungo termine la chiusura dell’apertura di credito in conto corrente, ottenuta presso UniCredit nell’ambito di specifiche convenzioni con le Università/enti per il finanziamento di corsi di laurea, laurea specialistica o magistrale, master universitari e corsi di formazione, così da continuare in serenità il proprio percorso formativo.

Sono indicati quindi i beneficiari della proposta

Studenti universitari residenti in Italia, di nazionalità comunitaria o extracomunitaria, iscritti presso Università e Scuole di Formazione convenzionate che possono accedere ai finanziamenti su indicazione delle stesse.

E le finalità del prestito

Copertura delle posizioni debitorie relative alle aperture di credito in conto corrente concesse da UniCredit per l’iscrizione a corsi di laurea, master o corsi di specializzazione.

Molto importante è focalizzare l’attenzione sull’importo e sul rimborso. L’importo finanziato è pari alla somma necessaria per l’estinzione della linea di credito in conto corrente (comprensivo della quota di interessi, commissioni e spese) e comunque non oltre 27.700,00 euro. Per quanto riguarda la durata diremo che è stabilita nell’ambito delle specifiche convenzioni nei limiti standard di prodotto. La durata standard del prestito va da un minimo di 12 mesi fino a un massimo di 180 mesi (comprensiva di un eventuale periodo di preammortamento di 12 o 24 mesi).