Come scovare la migliore polizza vita online

di Sofia Martini Commenta

Ormai è chiaro che le polizze vita acquistate online fanno risparmiare l’assicurato e riescono ad offrire una copertura eccezionale per il firmatario e per la sua famiglia. Ma come si trova la migliore polizza in rete?

La prima cosa da fare è precisare che le polizze vita online tutelano il presente ma anche il futuro della famiglia perché in caso di incidente assicurano un vitalizio alla famiglia dell’assicurato. Il vitalizio è corrisposto in caso di invalidità o di morte. Bisogna pertanto affidarsi a prodotti affidabili che non richiedano procedure troppo complesse durante i momenti critici.

Piccolo_AssicurazioneVita

La seconda cosa da ribadire è che le polizze vita online sono affidabili tanto quanto quelle tradizionali. Si sigla sempre un contratto di polizza e ci sono clausole da visionare e condizioni da contrattare. La vera differenza tra i prodotti tradizionali e quelli inseriti nel mercato digitale è nel prezzo che online è nettamente inferiore.

Le polizze più diffuse sono quelle per il caso di morte che in caso di decesso dell’assicurato, assicurano alla famiglia un capitale per mantenere lo stesso tenore di vita. La maggior parte delle formule coprono anche in caso di invalidità ma la rendita serve soltanto a coprire la riduzione della capacità lavorativa.

Per trovare la polizza più conveniente occorre affidarsi ai simulatori online che in genere, per quanto facciano riferimento ad un numero ristretto di compagnie, propongono sempre prezzi di favore. Su SoS Tariffe è disponibile ad esempio il miglior preventivo per una polizza vita richiesta da una  una donna fumatrice di 30 anni che assicura un capitale di 100mila euro per 10 anni. Ecco il miglior preventivo:

L’assicurazione ILife di Genertel comprende il check-up medico gratuito e uno sconto del 10% sul premio finale al prezzo di 11,84 euro mensili oppure 135,90 annuali. Con Genertel puoi scegliere il beneficiario e tutelarlo assicurando un capitale anche fino a 2 milioni di euro e, in caso di decesso, l’assicurazione si occupa direttamente della ricerca dell’interessato per anticipare 10mila euro per le spese impreviste. L’extra-garanzia inoltre, assicura il caso di invalidità permanente, mentre con la super-garanzia, si ottiene la maggiorazione del capitale assicurato in caso di decesso avvenuto per infortunio o per incidente stradale.