Richiedere un prestito personale a Conafi Prestitò

di Roberto 1

All’interno della propria gamma di prodotti creditizi, Conafi Prestitò dispone anche di un finanziamento personale non finalizzato, a tasso di interesse fisso, concesso a tutta la clientela con reddito dimostrabile e adeguato merito creditizio, che desideri poter ottenere in pochi giorni un importo utile per poter esaudire le proprie necessità di spesa o quelle delle persone case, rimborsando gradualmente nel tempo il capitale ottenuto.

Il finanziamento, come sopra anticipato, è caratterizzato dall’applicazione di un tasso di interesse fisso sul capitale oggetto di prestito. Un elemento che genererà un piano di rimborso costituito da rate di importo certo e costante, che non subiranno alcuna variazione con il passare degli anni, anche se i tassi di interesse di riferimento sui mercati finanziari dovessero a loro volta subire delle significative oscillazioni, al rialzo o al ribasso.

Il finanziamento sarà in grado di supportare ipotesi di spesa per importi compresi tra un minimo di 2.500 euro e un massimo di 12.500 euro. Come sopra anticipato, non si tratta di un finanziamento finalizzato e, pertanto, non è necessario presentare alcun giustificativo di spesa, né altra documentazione (es. un preventivo) che attestino la necessità di effettuare determinate spese.

Per quanto concerne le altre caratteristiche residuali di questo prodotto, segnaliamo la presenza di un piano di ammortamento che potrà estendersi tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 72 mesi (ammesse operazioni di estinzione anticipata del debito residuo) e la possibilità di rimborsare il credito concesso attraverso il pagamento di rate di periodicità mensile, come stabilito dal programma di ammortamento sottoscritto tra le parti.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.