Prestiti d’onore 2017 ingegneri ed architetti

di Daniele Pace Commenta

Inarcassa ha deliberato i nuovi prestiti d0onore per il 2017 rivolti ad ingegneri ed architetti con età inferiore ai 35 anni. Il bando che prende il nome di Finanziamento in conto interessi-prestito d’onore 2017, e volto a sostenere l’attività professionale dei giovano associati. Il bando ha come oggetto il finanziamento con il 100% degli interessi a carico dell’ente previdenziale della categoria appartenente e le spese di avvio dall’organizzazione professionale. I beneficiari di questa iniziativa, sono gli iscritti ad Inarcassa under 35, anche facente parte di studi associati, insieme alle professioniste madri di figli in età prescolare o scolare. Per accedere al prestiti di onore, è necessario essere un utente Inarcassa on line, ed essere in regola con gli adempimenti formali e contributivi previsti dal regolamento generale ed inoltre, non aver mai usufruito dei finanziamenti o contributi a carico di Inarcassa. È ammissibile una seconda domanda di finanziamento, purché la somma richiesta, non superi l’importo massimo concedibile. Le condizioni del prestito, prevedono un importato che va da 5 mila euro a 15 mila euro, con una durata variabile da 12 a 24 mesi o fino a 36 mesi. L’abbattimento degli interessi è a carico di Inarcassa applicato con un tasso da parte della BCE veggente in quel periodo, per tempo maggiorato di 3,25 punti, ovvero tasso minimo pari allo spread.