Mutuo Mediolanum BCE. Cosa c’è da sapere

di Daniele Pace Commenta

mutuoQuesta tipologia di mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine con ipoteca di primi grado sull’immobile, indicizzato al tasso di finanziamento principale della Banca Centrale Europea.

L’ipoteca è pari al 200% del capitale erogato e può essere richiesto da persone fisiche, fatta eccezione per i titolari di conto Professional, per l’acquisto di un immobile oppure per lo scambio o la surroga di un mutuo presso un diverso istituto.

I tassi di interesse applicati

L’andamento del tasso segue quindi quello dei tassi di interessi di finanziamento della BCE.

1. Tasso annuo di interesse nominale: tasso variabile con parametri BCE più il calcolo dello Spread

2. Durata minima del prestito 10 anni

3. Durata massima del prestito 20 anni

4. Percentuale finanziabile: massimo 80%

5. Importo minimo finanziabile 30.000,00 con massimo valutabile per ogni singola operazione

6. Servizi accessori obbligatori: copertura totale contro eventuali danni sull’immobile

Grazie al Mutuo Mediolanum BCE inoltre potrete saltare una rata successivamente alla sottoscrizione del prestito. “Salta la rata” è la facoltà di non pagare una rata in scadenza, frazionando però l’importo dovuto sulle rate restanti. L’opzione è possibile solo due volte per ogni anno di ammortamento e non più di sei volte nell’intera durata del finanziamento, ad esclusione dell’ultimo anno.