Mutuo più libero per tutti con Freedom di Mediolanum

di Moreno 1

La Banca Mediolanum è stata da sempre vicina agli interessi del ceto medio-alto della società con offerte personalizzate adatte ad ogni esigenza.

Ma in un periodo di grossa incertezza economica e con i consumi sempre più contratti, l’istituto capitanato da Ennio Doris ha deciso di ampliare l’audience del gruppo avvicinandosi anche alle necessità di chi ha problemi più concreti, come per esempio l’estinzione del mutuo.

Ed è così che nasce Freedom, il mutuo pensato per chi vuole ottenere il massimo dalla nuova rinnovata fiducia nei mercati e dall’abbassamento dei tassi di scambio interbancari.

Con questa promozione sia i nuovi clienti che i vecchi sottoscrittori che vogliono rottamare il finanziamento (anche contratto con un’altra banca) possono usufruire di condizioni vantaggiose ed accumulare un sostanzioso risparmio.

Lo spread infatti parte solo dallo 0,79% e comunque resta a livelli molto competitivi il che, sul lungo periodo, consente alle famiglie un abbassamento della rata capace di far risparmiare diversi zeri dalle loro tasche. Su un mutuo di 170 mila euro (finanziata al 75%) contratto per venti anni la rata scende di 81 euro per un risparmio totale di 19.218 euro, quasi 38 milioni del vecchio conio.

Questo significa maggior fiducia nell’investimento e maggior respiro per le famiglie italiane in un momento così delicato. In più, per i più dubbiosi, arriva in soccorso la doppia assistenza della Banca Mediolanum: il family banker che, anche a domicilio, può dare le giuste indicazioni e illustrare il prodotto e in più il tutor dei mutui, presente in sede, può correre in aiuto di ogni successiva necessità. Una bella garanzia in più per chi si accinge a fare il grande passo verso l’investimento che comunque resta il più solido del nostro paese: quello sul mercato immobiliare.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.