Mutuo Ipotecario 100 da BCC Roma

di Roberto Commenta

mutuo_risparmioIl Mutuo Ipotecario 100 della Banca di Credito Cooperativo di Roma è un finanziamento immobiliare ipotecario rivolto a tutti quei giovani sotto i 40 anni che desiderano acquistare la propria prima abitazione, usufruendo di un mutuo che può finanziare fino al 100% del valore commerciale dell’immobile.

Questo Mutuo Ipotecario 100 è regolato dalla presenza di un tasso di interesse variabile, calcolato sulla base dell’Euribor a 6 mesi, maggiorato di uno spread stabilito dall’istituto di credito erogante a seconda della durata complessiva della transazione finanziaria.

Il cliente della Banca di Credito Cooperativo di Roma potrà scegliere liberamente la scadenza dell’operazione, a patto che questa non sia inferiore ai 5 anni, e non sia superiore al limite rappresentato dai 30 anni.

Il rimborso dell’importo erogato – che non potrà superare i 300 mila euro – avverrà attraverso il pagamento di rate semestrali di importo indeterminabile, e dipendente dall’andamento del tasso di interesse di riferimento.

Per ciò che concerne le garanzie, obbligatoria è l’iscrizione dell’ipoteca di primo grado mentre eventuale è la firma aggiuntiva di garanzia, nel caso in cui l’importo finanziato sia superiore all’80% del valore commerciale.

Il Mutuo Ipotecario 100 è infine assicurabile mediante una polizza assicurativa che riconosce al titolare del finanziamento una serie di tutele utili in casi avversi.